News

One Piece: Pirate Warriors 4 – Trailer di Barbabianca, Marco e Portuguese

Presentati tre personaggi importanti di One Piece

Bandai Namco ha rivelato i trailer di Barbabianca, Marco e Portuguese D. Ace per One Piece: Pirate Warriors 4, il nuovo videogioco basato sul famoso manga.

Tre nuovi trailer per il gioco di One Piece

Dopo i precedenti trailer su Carrot e Jinbe, oltre che i dettagli sulle modalità online del titolo, arrivano per One Piece: Pirate Warriors 4 tre trailer per i personaggi della saga della guerra di Barbabianca, su cui era già stato rivelato uno spot.

I tre personaggi presentati sono tra le figure più importanti della saga: il capitano Barbabianca, il suo comandante Marco e il fratello di Rufy Portuguese D. Ace. Proprio in questa saga infatti saranno presenti diversi scontri tra la marina e la flotta di Barbabianca per liberare Portuguese.

Sono tutti e tre mostrati in dei corti trailer di presentazione che li mostrano in azione nel nuovo titolo ispirato al famosissimo manga del maestro Eiichiro Ooda.

Barbabianca

Il primo a essere mostrato è Edward Newgate, altresì noto come Barbabianca, un capitano pirata molto importante dentro al mondo di One Piece. Il suo potere deriva dal frutto Gura Gura, che è detto essere abbastanza potente da poter distruggere il mondo intero.

E’ stato lui che, scoprendo che il fratello di Rufy stava per essere ucciso dalla Marina, si precipitò ad iniziare delle battaglie contro di loro.

Il frutto Gura Gura gli permette di creare forti scosse che distruggono tutto ciò che blocca il suo cammino, e non lascia alcuno scampo ai suoi nemici.

Marco

Marco è il comandante della prima divisione dei pirati di Barbabianca, ed è spesso chiamato “Marco la Fenice”. Marco possiede i poteri del raro frutto Zoo Zoo mitologico Avis Avis modello fenice, che gli consente di trasformarsi in una fenice, e gli permette di spiccare il volo.

Portuguese D. Ace

L’ultimo personaggio presentato è Portuguese D. Ace, fratello del protagonista Rufy e figlio del re dei pirati, Roger. E’ anche chiamato “Pugno di fuoco” per il potere che ha ottenuto dal frutto Foco Foco, che gli permette di diventare e controllare le fiamme.

Precedentemente capitano dei Pirati di picche, è diventato, dopo essere stato sconfitto da Barbabianca, uno dei suoi comandanti.

Vi ricordiamo inoltre che il titolo uscirà in Occidente su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC.

Fonte: Gematsu

Tags

Artem Nemchynskyy

Giocatore fin da piccolo, ha sviluppato attrazione per diversi generi videoludici, in particolare titoli provenienti dall'oriente. Adora gli RPG, con una predilezione per il Dark Fantasy e le scelte multiple. Non disdegna niente e cerca sempre di espandere i propri orizzonti.

Lascia un commento

Close