News

PlayStation 5 – Costi di produzione di 450$ per unità e problemi legati

I problemi legati alla produzione di PlayStation 5

Secondo un articolo di Bloomberg, i prezzi per la produzione di una singola unità di PlayStation 5, sarebbero di circa 450$. Tutto ciò ovviamente ha diverse conseguenze

Problemi per la produzione di PlayStation 5

Secondo un articolo di Bloomberg, i costi di produzione per PlayStation 5 sarebbero così alti che porterebbero alla spesa di 450$ (da noi sarebbero circa 415€) per la produzione di una singola unità.

Dato che la Sony Interactive Entertainment di solito definisce entro Febbraio il prezzo della console annunciata per l’anno corrispondente, in modo che si inizi una produzione in massa delle copie della console, nell’articolo Bloomberg dice che la Sony stia usando un approccio “wait and see” per PlayStation 5.

PlayStation 4, che è stata rilasciata per il Novembre del 2013 a 399$, ha avuto un costo di produzione pari a 381$. Se PlayStation 5 dovesse avere un tale margine, il prezzo della console sarebbe pari a 470$ (da noi circa 434€).

Secondo Bloomberg, il problema più grande per Sony Interactive Entertainment è garantire una fornitura affidabile di memoria flash DRAM e NAND, poiché entrambe sono molto richieste.

Alcuni membri dello staff di Sony Interactive Entertainment pensano di venderla in perdita per contrastare il prezzo della Xbox Series X di Microsoft, dato che la console andrebbe a recuperare con i giochi e gli sconti dei servizi online.

La maggior parte dei componenti di PlayStation 5 sono vicini all’interno della console, incluso il sistema di raffreddamento “insolitamente costoso” per “assicurarsi che la dissipazione del calore causata dai potenti chip all’interno della console non sarebbero un problema”

Bloomberg cita in questione “diverse persone con conoscenza della materia” dove dice che le funzioni precedentemente annunciate per una nuova fotocamera mirror-less, siano state cancellate a causa della fornitura DRAM limitata.

Il coronavirus apparentemente non ha avuto impatto per la produzione di PlayStation 5 per ora, e Sony Interactive Entertainment sembra aver deciso le unità da rilasciare nel primo anno della console.

Bloomberg dice in particolare che le persone dietro al business di PlayStation hanno affermato che il fattore chiave per determinare il prezzo di PlayStation 5, sarà come Microsoft valuterà Xbox Series X

Molti dei giochi disponibili al lancio di PlayStation 5, sarebbero disponibili anche per PlayStation 4.

Secondo quanto detto, c’è una certa pressione del direttore finanziario della Sony Corporation Hiroki Totoki, sulla trasparenza delle informazioni per PlayStation 5, in vista del suo lancio.

Totoki ha affermato che il piano di Sony di fornire indicazioni sulle prospettive del business dei giochi per il nuovo anno fiscale non è diverso dal recente passato. Ciò significa, che si può prevedere una guida alla fine di aprile.

Al di fuori di PlayStation 5, Bloomberg riferisce che Sony Interactive Entertainment, prevede di rilasciare una nuova versione del PlayStation VR dopo un po’ che PlayStation 5 sarà in vendita.

Parlando a proposito di PlayStation 5, vi rimandiamo alla lettura dei nostri articoli su tutte le informazioni rilasciate fin ora, sul probabile controller che si potrà usare con tre persone e sulle conferme rilasciate al CES 2020

Fonte: Gematsu

Tags

Danilo Russo

Sono un ragazzo appassionato dai videogiochi sin dalla tenera età, interessato a molti argomenti e sempre spronato verso nuovi progetti.

Lascia un commento

Close