Persona 5 Royal

Persona 5 Royal – Modificate due scene reputate omofobe

Una mossa corretta o esagerata?

Atlus ha annunciato, attraverso un’intervista, che la versione Occidentale di Persona 5 Royal vedrà la modifica di alcune scene, reputate omofobe o offensive nel gioco originale.

A parlare con la stampa è stata Ari Advincula, Manager della comunicazione per Atlus.

Per saperne di più in merito al titolo, vi rimandiamo al nostro articolo a proposito dell’ultimo trailer rilasciato per il gioco, che vi ricordiamo verrà anche localizzato in italiano.

E’ inoltre stata rilasciata di recente una collaborazione tra il gioco mobile Sword Art Online: Memory Defrag e Persona 5 Royal, di cui potete leggere un nostro articolo con tutte le informazioni.

Se infine volete saperne di più su Persona in generale, vi invitiamo a leggere la nostra recensione di Persona 5 e il nostro articolo di approfondimento sulla serie.

Le scene incriminate

persona 5 royal uomini ambiguiPrincipalmente le scene che hanno fatto discutere di più sono due, e presentano entrambe gli stessi personaggi: Ryuji e due ambigui uomini, la prima volta a Tokyo, la seconda alle Hawaii.

Il pubblico, principalmente quello Occidentale, ha da subito criticato le scene per i due personaggi, che raffigurano lo stereotipo degli uomini omosessuali.

I fan hanno accusato l’azienda quindi di prendersi gioco della ”stranezza” dei due che inoltre, nel gioco, coinvolgono Ryuji che è ancora minorenne.

Advincula ha affermato che Atlus ha preso visione delle critiche, e ha fatto tutto il possibile per rendere le scene godibili per tutti.persona 5 royal personaggi

Nella versione giapponese le due scene comunque sono rimaste con gli stessi dialoghi. Ci si chiede quindi se Atlus abbia provveduto a modificarle o a eliminarle completamente.

Ari Advincula ha inoltre riferito che il team di localizzazione di Atlus ha un team specializzato che si occupa di revisionare i contenuti di gioco, e che è sempre sull’attenti per sistemare questo tipo di faccende.

Persona 5 Royal è un JRPG sviluppato da Atlus uscito in Giappone ad Ottobre 2019, mentre uscirà nel resto del mondo il 31 Marzo 2020 in esclusiva su PlayStation 4.

Fonte: IGN

Tags

Lascia un commento

Close