Persona 5 Royal

Persona 5 Royal – Rilasciata un’ora di gameplay in inglese

Un lungo video che mostra ulteriori dettagli sulla versione inglese del titolo

Durante un’evento a Los Angeles per il lancio di Persona 5 Royal, la rivista Gematsu ha potuto provare per un’ora la versione inglese del titolo, rilasciando poi un video integrale.

Il video mostra diverse scene già presenti nella versione originale del titolo, assieme ad alcune nuove meccaniche esclusive.

Vi ricordiamo che Persona 5 Royal sarà disponibile in Occidente a partire dal 31 Marzo 2020 in esclusiva su PlayStation 4.

Per maggiori informazioni sulla versione inglese del titolo, vi rimandiamo ai nostri articoli sull’ultimo trailer rilasciato e sulla recente conferma della censura di alcune scene dal gioco originale

Se inoltre volete saperne di più sulla serie di Persona in generale, vi invitiamo a leggere la nostra recensione di Persona 5 e il nostro articolo di approfondimento sulla serie.

Nuove informazioni ad un mese dall’uscita

Il salvataggio che i membri di Gematsu hanno potuto provare dava accesso a diverse scene della storia, incluso il primo Palazzo del titolo, evidenziando anche alcune delle novità esclusive di questa versione come il rampino, l’area di Kichijoji e la tana personalizzabile dei Phantom Thieves.

Alcune parti di storia che sono state mostrate includevano inoltre il nuovo personaggio giocabile Kasumi Yoshizawa, la quale avrà un ruolo cruciale nella nuova parte di storia aggiunta.

La nuova area aggiunta, Kichijoji, inserisce all’interno del titolo diverse nuove attività con cui svagarsi tra un viaggio nel Metaverse e l’altro, come il biliardo e le freccette (quest’ultima attività è stata usata per una collaborazione con DARTSLIVE).

Per quanto riguarda la tana dei Phantom Thieves invece, chiamata anche “modalità My Palace“, permetterà di avere una zona la quale non solo sarà completamente personalizzabile, ma al suo interno si potrà controllare qualsiasi membro del gruppo si voglia, oltre a poter invitare alcuni dei vari Confidant del gioco.

Sul rampino, infine, vengono giusto mostrate un paio di scene in cui viene utilizzato. Questa nuova meccanica di gameplay promette di ampliare ulteriormente l’esplorazione dei Palazzi, aggiungendo una componente verticale durante la ricerca del tanto ambito tesoro.

Oltre al gameplay completo di Gematsu, Atlus ha rilasciato anche diverse altre clip che vi lasceremo in seguito:

Fonte: Gematsu

Tags

Simone Chincarini

Anche se non può dire di esser stato videogiocatore da quando era bambino, può comunque vantarsi di avere una buona conoscenza del settore e di varie saghe storiche e/o molto famose, come i Souls e gli Halo. Quando non gioca, ascolta metal, guarda serie tv e prova a laurearsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close