News

PlayStation 5 – Rivelate nuove funzioni per il Dualshock 5

Possibilità di misurare il sudore e il battito cardiaco

Finisce online l’ennesimo brevetto Sony, questa volta dedicato ad un possibile Dualshock 5 che, secondo quanto emerso introdurrà diverse novità mai viste fin’ora.

Parlando a proposito di PlayStation 5, vi rimandiamo alla lettura dei nostri articoli su tutte le informazioni rilasciate fin ora, sui costi di produzione per una singola unità di PlayStation 5 e sull’intervista di Jim Ryan 

Il brevetto del Dualshock

Nello specifico, il brevetto si riferisce all’uso di “informazioni di biofeedback per selezionare tra una o più opzioni presentate in un contenuto senza che l’utente debba fornire ulteriori input”.

DualShock 5

Secondo il brevetto, il giocatore potrà tenere traccia dell’attività elettrodermica delle mani tramite una serie di sensori posti ai lati del controller.

Ciò comporta un miglioramento dell’esperienza per il giocatore, dato che in base alle nostre prestazioni, il gioco a cui stiamo giocando avrà delle modifiche nel gameplay.

Lo scopo del brevetto è di fornire un’esperienza immersiva e altamente interattiva per i giocatori. Inoltre, viene indicato che la funzione biofeedback sarebbe compatibile anche con la realtà virtuale, quindi è probabile che si tratti di una funzione legata ad un possibile PS5 VR.

Infatti, un brevetto recentemente rivelato, ci anticipa lo sviluppo da parte di Sony di un controller in grado di riconoscere e seguire fedelmente i movimenti delle dita. C’è da ricordare però, che si parla ancora di brevetti e non di prodotti finiti e ultimati.

Fonte: Respawnfirst

Tags

Danilo Russo

Sono un ragazzo appassionato dai videogiochi sin dalla tenera età, interessato a molti argomenti e sempre spronato verso nuovi progetti.

Lascia un commento

Close