News

Death Stranding – Denuvo proteggerà il titolo su PC

Ancora una volta viene scelto Denuvo

Steam ed Epic Games Store hanno aggiornato la pagina di Death Stranding rivelando il tipo di protezione anti-pirateria utilizzato su PC.

Parlando a proposito di Death Stranding, vi consigliamo di dare un’occhiata al recente trailer nello stile del film 1917.

Denuvo per Death Stranding

Il sistema di protezione utilizzato nel titolo di Kojima è proprio Denuvo, criticato da moltissime persone a causa del calo in termini di prestazioni nei giochi, in quanto il carico di lavoro sulla CPU viene aumentato, andando così a inficiare sulle prestazioni generali del gioco anche su computer di fascia alta.

Denuvo

Denuvo è sviluppato dalla compagnia austriaca Denuvo Software Solutions GmbH, non è un DRM ma, un software anti-tampering, ovvero un programma che impedisce a terzi di alterare i file di un determinato prodotto per impedire al DRM di verificare la genuinità della copia utilizzata.

Infatti, Denuvo utilizza un sistema di crittografia a 64-bit in grado di generare chiavi specifiche per ogni macchina, senza il bisogno di elaborare di continuo grosse quantità di dati. Il sistema è legato a doppio filo a specifiche condizioni operative, come ad esempio il controllo, ogni 24 ore, di tutto l’hardware associato a una specifica chiave.

L’unica nota positiva è che dopo un paio di mesi le SH tendono a rimuovere Denuvo come è accaduto per: Devil May Cry 5, Life is Strange Before the Storm, Mass Effect Andromeda, Rage 2 e molti altri.

Sviluppato da Kojima Productions, Death Stranding è stato uno dei progetti più attesi dell’ultimo decennio. Il gioco si svolge nel futuro prossimo, dove misteriose esplosioni hanno scosso l’intero pianeta, scatenando una serie di eventi soprannaturali noti come Death Stranding.

Impersonerete Sam Bridges e dovrete affrontare un lungo viaggio per riconnettere tutta l’America viaggiando attraverso diversi biomi come le montagne innevate e le lande desertiche ormai brulicanti di strane creature spettrali. Toccherà a voi salvare l’umanità dall’imminente annientamento.

Death Stranding è già disponibile su PlayStation 4, invece, su PC arriverà il 2 Giugno 2020.

Fonte: VG247

Tags

Gianpaolo Di Mauro

Nato ad Acireale il 28 giugno del 1996, cresce con la passione dei videogames affievolita una volta conosciuto il mondo della pasticceria.

Lascia un commento

Close