News

The Last of Us – Annunciato un adattamento da parte di HBO

La prima di molte collaborazioni

HBO ha annunciato che creerà una serie tv basata su The Last of Us, il noto titolo survival horror di Naughty Dog per PlayStation 3 e PlayStation 4.

Un team di produttori d’eccezione

Ellie si nasconde da un gruppo di mutanti

L’adattamento sarà diretto da Craig Mazin, creatore della serie tv Chernobyl, accompagnato dal direttore originale del gioco Neil Druckman.

Essi saranno accompagnati da Evan Wells, presidente di Naughty Dog, e Carolyn Strauss, produttore esecutivo di Chernobyl, nel ruolo di produttori esecutivi della serie.

Ecco il commento di Mazin su questa collaborazione:

Neil Druckman è senza dubbio uno dei narratori più abili all’interno del medium videoludico, e The Last of Us è la sua opera più importante.

Ho sognato per anni di avere la possibilità di adattare il suo incredibile capolavoro, e sono onorato di collaborare con lui per la realizzazione di questo progetto.

La serie sarà una co-produzione di HBO e Sony Pictures Television, in associazione con lo studio PlayStation Production, formato nel Maggio 2019 con lo specifico scopo di aiutare l’adattamento di IP PlayStation per il grande e piccolo schermo.

Secondo il presidente di Sony Pictures Television Chris Parnell, questo è solo la prima di numerose serie televisive che ha intenzione di produrre assieme a PlayStation Production.

Vi ricordiamo che The Last of Us Parte 2 uscirà il 29 Maggio 2020, e che una demo è stata resa disponibile nel corso del Pax East 2020.

Ellie si prepara ad uccidere un aggressore

The Last of Us, uscito per la prima volta su PlayStation 3 nel 2013 e in seguito portato su PlayStation 4 l’anno successivo, segue le vicende di Joel e la giovane Ellie in un’America post-apocalittica.

A causa di una pandemia causata da un fungo parassita, l’equilibrio della società è crollato quando gli infetti hanno iniziato a mutare in creature mostruose. La storia approfondisce quindi come i due sopravvissuti si aiutino a vicenda per superare i rispettivi traumi del passato causati dall’epidemia.

Fonte: Gematsu

Tags

Alberto Marcuzzi

Amante dei videogiochi di ogni genere fin dalla tenera età, è inevitabilmente attratto dai titoli provenienti dalla terra del Sol Levante. Quando inizia un nuovo gioco, non è soddisfatto finché non ne ha sviscerato tutte le meccaniche.

Lascia un commento

Close