News

The Witcher stagione 2- Quattro nuovi Strigi si uniscono al cast

Geralt di Rivia non sarà più solo

È stato rivelato che ben 4 nuovi Strigi accompagneranno Geralt di Rivia nelle sue avventure nella seconda stagione della serie Netflix The Witcher.

L’attesa per la nuova stagione è ancora lunga

Geralt sale le scale di un castello abbandonato

Il report è arrivato dal sito Redanian Intelligenceche si è già dimostrato una fonte affidabile in passato. I quattro nuovi personaggi sarebbero Vesemir (Kim Bodnia), Lambert (Paul Bullion), Eskel (Thue Esterd Rasmussen) e Coën (Yasel Atour).

Le riprese per la seconda stagione di The Witcher sono cominciate lo scorso mese a Febbraio 2020, ma alcuni rumor affermano che sono già stati rinnovati i contratti per produrre anche una terza stagione.

Se ancora non avete visto la prima stagione della serie, vi invitiamo a leggere la nostra recensione.

Questa informazione sarebbe stata confermata da un post su Instangram di Rasmussen, dove svela che ultimamente sta lavorando a stretto contatto con Barry Gower, un artista degli effetti speciali noto soprattutto per la sua rappresentazione degli Estranei nella serie tv di Game of Thrones.

È molto probabile quindi che la sua abilità sia necessaria per ricreare l’aspetto dello Strigo Eskel, il cui corpo è interamente coperto di profonde cicatrici.

Redanian Intelligence ha puntato anche alle lezioni di scherma che l’attore Paul Bullion sta seguendo, probabilmente per preparasi alle scene di combattimento a cui il suo personaggio, Lambert, prenderà parte.

Inoltre Kim Bodnia, che interpreterà l’anziano e affabile Vesemir, aveva già confermato la scorsa settimana di essere stato scritturato da Netflix per questa stagione di The Witcher, senza tuttavia rivelare ufficialmente per quale ruolo.

Infine Coën è uno Strigo solamente citato ma mai apparso nella serie di videogiochi, appartenente alla Scuola del Grifone. All’interno dei romanzi egli sviluppa un forte legame con Ciri, per cui è probabile accompagni molto spesso Geralt durante le vicende della seconda stagione.

Netflix deve ancora confermare una data d’uscita per la seconda stagione di The Witcher, che per ora è programmata per il 2021.

Tags

Alberto Marcuzzi

Amante dei videogiochi di ogni genere fin dalla tenera età, è inevitabilmente attratto dai titoli provenienti dalla terra del Sol Levante. Quando inizia un nuovo gioco, non è soddisfatto finché non ne ha sviscerato tutte le meccaniche.

Lascia un commento

Close