News

Amensia: Rebirth – Annunciato il nuovo survival horror

Il titolo uscirà questo Autunno

Frictional Games ha annunciato Amnesia: Rebirth e sarà il seguito diretto del classico survival horror Amnesia: The Dark Descent.

Per maggiori informazioni sui giochi horror in uscita, vi rimandiamo alla lettura dei nostri articoli sul video confronto tra Resident Evil 3 Remake ed il titolo originale e sull’annuncio di Remothered: Going Porcelain, seguito dell’acclamato indie italiano.

Cosa è Amnesia: Rebirth?

Thomas Grip, direttore creativo del gioco, sul blog di PlayStation ha dichiarato in un’intervista cos’è veramente Amnesia Rebirth. Un gioco con un nuovo protagonista e una nuova storia ricostruita partendo dall’originale Amnesia uscito ormai più di dieci anni fa originariamente su pc.

Con questo Thomas non vuol far intendere ai giocatori che riprenderanno per filo e per segno il titolo originale. L’intenzione del team è quella di riuscire a tenere sulle spine i giocatori, cercando di migliorare e perfezionare le vecchie meccaniche di gameplay andando oltre le aspettative.

In Amnesia: Rebirth non vi saranno solamente jumpscare per spaventare il giocatore. Il team, ha aggiunto il direttore creativo, ha intenzione di creare una storia straziante che possa mettere ansia e angoscia a chi dovesse giocarlo. Il seguito dell’acclamato gioco horror farà provare al giocatore il vero significato di paura.

Amnesia: Rebirth Stranza

Ecco una sinossi dalla sua pagina Steam:

Non puoi emettere un fiato. La creatura è dietro l’angolo. Il suo unico scopo: nutrirsi del tuo terrore. Ti rannicchi al buio, tentando di soffocare la paura e di far tacere quel che alberga in te.

“Ti conosco. So di cosa sei capace.”

In Amnesia: Rebirth giochi nei panni di Tasi Trianon, una donna che si risveglia nel cuore del deserto algerino. Sono trascorsi giorni.

Dove sei stata? Che cos’hai fatto? Dove sono gli altri? Ricostruisci il tuo viaggio, metti insieme i pezzi frammentari del tuo confuso passato: è la tua unica possibilità per sopravvivere allo spietato orrore che minaccia di divorarti.

“Non cedere alla rabbia, non cedere alla paura.”

Il tempo è tuo nemico. Vesti i panni di Tasi e guidala attraverso le sue paure e i suoi tormenti più profondi.

Mentre cerchi di attraversare il panorama desertico e abbandonato che ti si para davanti, dovrai anche fare i conti con le tue speranze, le tue paure e i tuoi rimorsi.

E, ciononostante, continuare nel tuo percorso, un passo dopo l’altro, consapevole che non ci sia scampo dal fallimento.

Amnesia: Rebirth uscirà questo Autunno per PlayStation 4 e PC.

Fonte: Gematsu

Tags

Andrea De Francesco

Fin da piccolo un grande appassionato del Giappone e della sua cultura in particolar modo di manga, anime e videogiochi. I generi che preferisce sono: visual novel, jrpg e survival horror.

Lascia un commento

Close