News

The Witcher – Confermato lo sviluppo di un nuovo gioco

Lo sviluppo inizierà dopo il rilascio di Cyberpunk 2077

CD Projekt RED ha annunciato che inizierà lo sviluppo di un nuovo gioco di The Witcher subito dopo il completamento di Cyberpunk 2077.

Le informazioni rilasciate

Adam Kicinski il presidente e CEO di CD Projekt RED fa sapere che l’idea alla base del gioco è già pronta. Ciò significa che probabilmente è già iniziata da tempo la fase di pre-produzione del prossimo gioco di The Witcher, affermando che non si chiamerà The Witcher 4.

Un piccolo team interno di CD Projeckt sta lavorando a questo nuovo capitolo, mentre il resto dei dipendenti si dedica alla modalità multiplayer online e altre aggiunte a Cyberpunk 2077. Ulteriori sviluppi sul nuovo titolo di The Witcher inizieranno immediatamente dopo la fine dei lavori su Cyberpunk 2077.

Kicinski ha infine aggiunto che CD Projekt Red vuole continuare a sviluppare contemporaneamente sia la serie The Witcher, sia Cyberpunk 2077.

Cosa sono i Witcher

Geralt di Rivia, protagonista del gioco, della serie TV, da noi recensita, e della serie di romanzi a lui dedicata dello scrittore polacco Andrzej Sapkowski, è un Witcher.

I Witcher sono esseri umani geneticamente modificati. Questa mutazione garantisce loro benefici e malus: possono vedere al buio, hanno agilità e forza superiori ai comuni uomini, una longevità maggiore, sono resistenti a veleni e possono utilizzare i Segni, una rudimentale forma di magia.

Per quanto riguarda gli svantaggi, non sono così gravi, e permettono loro di vivere normalmente. In particolare, sono sterili. I Witcher, come tutti i non-umani vengono perlopiù disprezzati dagli uomini, e la loro presenza non è mai segno di buon auspicio.

A differenza degli altri non-umani, però, riescono a vivere tutto sommato tranquillamente in mezzo agli uomini per via delle loro abilità. I Witcher sono stati creati con l’intento di creare dei non-umani in grado di uccidere facilmente i mostri che infestano il mondo.

Per questo, una volta divenuti Witcher, vengono addestrati in speciali scuole, per fare di loro dei cacciatori di mostri. I loro servizi vengono ben pagati, e la loro presenza è tollerata fintanto che si rendono utili proteggendo villaggi e città.

Vi ricordiamo che la prima stagione della serie TV di The Witcher è già disponibile su Netflix. I primi due giochi di The Witcher sono disponibili per PC e solo il secondo anche per Xbox 360 mentre The Witcher 3 è disponibile per PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch.

Infine Cyberpunk 2077 uscirà su PlayStation 4, Xbox One, PC e Google Stadia il 17 Settembre 2020.

Fonte: Gematsu

Tags

Andrea De Francesco

Fin da piccolo un grande appassionato del Giappone e della sua cultura in particolar modo di manga, anime e videogiochi. I generi che preferisce sono: visual novel, jrpg e survival horror.

Lascia un commento

Close