News

PlayStation 5 – Sony chiarisce dettagli sulla retrocompatibilità della console

La (quasi) totalità dei giochi PlayStation 4 saranno giocabili sulla nuova console al lancio

Hideaki Nishino, Senior Vice Presidente della divisione Platform Planning & Management di Sony, ha rilasciato un aggiornamento nel blog americano ufficiale di PlayStation chiarendo dettagli sulla retrocompatibilità di PlayStation 5

In particolare, ha affermato che la prossima console supporterà l’estrema maggioranza degli oltre 4.000 titoli presenti nel parco titoli di PlayStation 4.

Prima dell’aggiornamento, Mark Cerny, l’architetto di sistema per PlayStation 5, aveva dichiarato nella presentazione The Road to PS5 come fino a quel momento erano stati testati e confermati per il lancio i 100 titoli più giocati su PlayStation 4, generando confusione fra gli spettatori meno attenti.

PS5 Road

A causa di ciò, molti si sono convinti che solo questi giochi sarebbero stati giocabili al lancio, facendo alzare polemiche sui social e non, ed è qui che si inserisce il commento di Nishino.

L’aggiornamento nel dettaglio

La prima rassicurazione fatta dall’aggiornamento verte sul fatto che Sony ha dedicato molti dei suoi sforzi nel consentire ai giocatori di poter giocare i loro titoli PlayStation 4 preferiti tramite retrocompatibilità su PlayStation 5.Backwards Compat PS5

Nishino si aspetta che questi titoli saranno giocabili ad una frequenza maggiore dell’attuale console, che risulterà in framerate più stabili e, possibilmente, risoluzioni più alte.

Al momento, Sony sta testando svariati titoli in modo da trovare possibili bug che dovranno successivamente risolvere gli stessi sviluppatori.

Nishino aggiunge infine che continueranno a testare centinaia e centinaia di giochi fino al rilascio della nuova console, e che rilasceranno nuove informazioni sulla retrocompatibilità insieme ad altre notizie nei mesi a venire.

Per il momento, l’unico titolo di PlayStation 4 mostrato al pubblico sull’hardware next gen è stato Spiderman di Insomniac Games, rilasciato nel 2018 come esclusiva per la console Sony.

spiderman data secondo dlc

Non è stata ancora data una dimostrazione pratica nemmeno con la retrocompatibilità di Xbox Series X, anche se per il momento si sa già, attraverso il video di Digital Foundry, che includerà tutti i titoli per Xbox One, donandogli un 4K nativo ed un HDR forzato.

Vi ricordiamo che PlayStation 5 uscirà alla fine di quest’anno, possibilmente durante il periodo di vacanza natalizio. Anche se il suo costo non è stato rivelato, si sospetta sia sopra i 450$ a causa di diverse complicazioni.

Voci di corridoio, inoltre, parlano dell’uscita di due versioni per ciascuna delle console next gen, una meno potente ma più economica e l’altra meno economica ma più potente.

Tags

Andrea Falchi

Appassionato di Rhythm Games e VN, Ratchet & Clank fanboy, avido giocatore di competitive shooters come CSGO ed audiofilo.

Lascia un commento

Close