Persona 5 Royal

Persona 5 Royal – Guida e analisi della Persona Cenerentola

Scopriamo le statistiche e le Abilità di questa nuova Persona

Fra le tante aggiunte di Persona 5 Royal viene introdotta la nuova studentessa Kasumi Yoshizawa che è in possesso della Persona Cenerentola.

Esaminiamo questa Persona sia dal lato gameplay, quindi statistiche e mosse, che dal lato psicologico e come si abbina a Kasumi. Sono inclusi spoiler sulla parte finale del gioco, sconsigliamo la lettura a chi è rimasto indietro col gioco!

Cenerentola diventa una Persona

Cendrillon è il termine usato dalla localizzazione inglese, in italiano si è preferito usare il classico Cenerentola, che secondo noi calza a pennello. Per chi non lo sapesse, il racconto originale è stato scritto dal francese Jules Massenet.

Questa fiaba vi sarà naturalmente familiare, e vi diremo di più, ne esistono molte varianti in giro per il mondo.

La fiaba racconta la storia di una giovane donna che è costretta a fare la domestica per la sua matrigna e le sue due sorellastre cattive. Un giorno, il principe decide di organizzare un ballo invitando tutto il paese, per poter trovare una sposa.

La matrigna e le sorellastre impediscono a Cenerentola di andare all’evento ma, appare la fata madrina che aiuta la ragazza cedendogli fino a mezzanotte un bellissimo vestito e una lussuosa carrozza.

Una volta arrivata al ballo e attirata l’attenzione del principe, è costretta a fuggire allo scoccare della mezzanotte. Nella fretta perde una delle due scarpe in cristallo, riuscendo a rincasare prima dell’arrivo della matrigna.

Il principe ormai innamorato della giovane ragazza, decide di raccogliere la scarpa e di cercarla per tutto il regno, ma nessuna delle fanciulle incontrate riusciva  a calzare la scarpetta di cristallo. Arrivato a casa di Cendrillon, la scarpa prima viene provata sulle sorellastre senza alcun risultato, successivamente viene provata da Cendrillon che riesce ad indossarla perfettamente.

Cendrillon

Dopo aver indossato la scarpetta, Cenerentola decide di sposarsi con il principe vivendo felice e contenta.

Il nome Cendrillon utilizzato nella fiaba, non è quello reale della ragazza, ma un nome datogli dalla matrigna poiché spesso era coperta di cenere (cendre) quando riposava davanti al camino per scaldarsi.

La Persona Cenerentola possiede un corpo di cristallo e l’aspetto ricorda molto quello della principessa durante il ballo, al centro del petto risiede un misterioso orologio che rimanda al concetto del tempo limitato durante il ballo!

Quando si sblocca Kasumi / Cenerentola?

Purtroppo dovrete aspettare la parte nuova per avere accesso a Kasumi Yoshizawa come personaggio giocabile.

Sconsigliamo la lettura di questo articolo qualora siate ancora nella parte originale della trama. Potete consultare la nostra guida completa a Persona 5 Royal per proseguire col gioco più velocemente e senza perdervi nulla.

Statistiche e mosse di Cenerentola

ArcanaLivelloForzaMagiaResistenzaAgilitàFortuna
Fede755546365144
EreditaRifletteAssorbeBloccaResisteDebole
SacroMaledetto

Come potete notare, l’unica debolezza di Cenerentola è il tipo Maledetto. Tutto sommato è una Persona abbastanza equilibrata e che blocca Sacro, utile per aggirare pericolose abilità Hama.

Le abilità disponibili

SkillCostoEffettoLivello
Discepolo sagaceAutoAumenta le chance di critico.Innato
Lama Vorpal14% HPDanno fisico grave a tutti i nemici.Innato
Kougaon12 SPDanno sacro pesante a un nemico.Innato
Lama Danzante21% HPDanno fisico colossale a un nemico. Alta chance di critico.Innato
Makougaon22 SPDanno sacro pesante a tutti i nemici.Innato
Diarahan18 SPRipristina completamente gli HP di un alleato.Innato
Amplifica sacroAutoPotenzia le abilità sacre del 50%. Cumulabile.Innato
Danza di AliAutoRiduce di molto la precisione di un nemico.Innato
Passo del coraggio16 SPAumenta le chance di critico di tutti gli alleati per 3 turni.80

Cenerentola spicca in Forza ma resta comunque un valido elemento da set misto, grazie a Amplifica sacro che potenzia sia Kougaon che Makougaon. Consigliamo di levare Kougaon appena possibile visto che data l’immunità della Persona a Sacro non vi importerà di beccare Ombre che riflettano i vostri attacchi sacri.

Dal punto di vista delle abilità fisiche, Lama Danzante si conferma come una delle migliori mosse che potreste desiderare grazie all’alta chance di critico. Combinate il tutto con Discepolo sagace e Passo del coraggio e avrete un’autentica macchina da staffette.

Come se non bastasse, Danza di Ali è un’ottima abilità passiva che vi aiuterà a evadere non pochi attacchi dei nemici più tosti.

Affinità con Kasumi Yoshizawa

Quanto segue include spoiler sulla parte nuova del gioco, quindi vi abbiamo avvisato! Nel caso interrompete la lettura e fermatevi qua.

Cenerentola è una scelta molto azzeccata per Kasumi, dato che è l’unica Persona del gruppo a non essere ispirata a un criminale, realmente esistito o fittizio. Probabilmente questa scelta è dovuta al fatto che in realtà Kasumi si mostra inizialmente titubante riguardo ai metodi dei Ladri Fantasma, che non condivide.

Inoltre, la scarpetta e il momento del ballo nella storia di Cenerentola si abbinano perfettamente alla passione di Kasumi.

Il primo risveglio di Kasumi non è altro che una falsità, dato che non conosce ancora la piena verità sulla sua identità. Durante il risveglio la Persona menziona infatti il fatto che la ragazza viva in una falsa gloria piuttosto che essere ricoperta di cenere.

I più attenti avranno notato che durante questo risveglio Kasumi non perde sangue mentre si leva la maschera!

Passando alla parte spoiler, dovremmo avere usato il nome Sumire piuttosto. Il corpo di Cenerentola interamente di vetro rappresenta la fragilità dell’ego di Sumire. Dopo aver appreso la verità sulla morte di sua sorella Kasumi, Cenerentola viene posseduta da Takuto Maruki che sfida Joker e Goro Akechi.

Una volta distrutta la Persona, Sumire risveglia la vera forma di Cenerentola (apparentemente uguale a prima) grazie alla trasformazione dell’anima di sua sorella Kasumi.

La psicologia dietro Cenerentola

Secondo noi la scelta di Cenerentola risiede anche nel cosiddetto “Complesso di Cenerentola“. Secondo questo complesso, una donna dotata di grazia, buon senso e tatto viene oscurata e ostacolata da forze femminili esterne che la tengono sotto ostaggio.

Nel caso specifico, le forze esterne potrebbero riferirsi al rapporto conflittuale che ha verso sua sorella, altra figura femminile. Tuttavia, il complesso di inferiorità in questo caso viene vissuto da Sumire, invidiosa di non potere raggiungere gli stessi traguardi di sua sorella maggiore.

Per questo motivo decide di accettare la realtà ideale di Takuto Maruki, dove può finalmente vivere come Kasumi Yoshizawa, abbandonando l’identità della sorella minore.

Effettivamente, Sumire viveva nel lato più sommerso della psiche della nuova Kasumi, creando naturalmente dei conflitti interiori non da poco.

Incapace di fare affidamento sulle proprie forze si rivolge a un personaggio maschile, Joker. In realtà, sarebbe più corretto precisare che questo ruolo sia stato ricoperto prima dal consigliere Takuto, che avvera il suo desiderio.

Tuttavia, dopo che Takuto le ha rivelato la verità dei fatti, Joker assume questo ruolo di figura maschile che fornisce supporto emotivo alla ragazza.

Il suo costume affine a quello del protagonista potrebbe rispecchiare questo senso di ammirazione nutrito verso Joker.

Come si può notare durante il suo primissimo risveglio, Sumire afferma di volere fare riferimento solo alle proprie forze, anche se come vedremo non sarà proprio così fino al secondo vero risveglio di Cenerentola.

Non a caso, Sumire spesso idealizza allo stremo la figura del protagonista, dicendo che si sente costantemente in debito verso di lui.

Tags

Marco Giordano

Grande fan dei generi di stampo orientale, predilige quasi ogni genere purché motivato da scelte estetiche o da una trama solida. Attratto non solo dal lato informatico dei videogiochi, ma anche dal loro aspetto stilistico ed economico.

Lascia un commento

Close