News

Hakuoki Shinkai: Ginsei no Shou – Ecco data d’uscita della visual novel

Rilasciato un nuovo trailer

Idea Factory ha annunciato l’uscita in Giappone della visual novel otome Hakuoki Shinkai: Ginsei no Shou, attesa per il 30 Luglio su Switch.

Per maggiori informazioni sulle visual novel, vi rimandiamo alla lettura dei nostri articoli sull’apertura del sito di Danganronpa per celebrare il 10° anniversario e sull’annuncio per Switch di OZMAFIA!! Vivace.

Il trailer e le informazioni rilasciate

La versione base del gioco verrà venduta al prezzo di 6.500 yen. Idea Factory ha inoltre annunciato due edizioni speciali di Hakuoki Shinkai: Ginsei no Shou. La prima, venduta al prezzo di 8.500 yen, contiene uno speciale fascicolo e due drama-CD.

La seconda edizione speciale, chiamata “Twin Pack“, sarà venduta ad 11.500 yen e conterrà una copia di Hakuouki Shinkai: Tsukikage no Shou e due adesivi. Sono disponibili i pre ordini del titolo sul sito ufficiale che includono un drama-CD in omaggio.

Hakuoki Shinkai: Ginsei no Shou è ambientato nel 1863 nel terzo anno dell’era Bunkyuu. Chizuru Yukimura, una ragazza giunta a Kyoto in cerca di suo padre con cui ha perso i contatti, si imbatterà nel “Shinsengumi”, un gruppo di temibili assassini.

La ragazza deciderà di collaborare con il gruppo di criminali per ritrovare suo padre e, entrando in contatto con loro e vedendo il loro comportamento, capirà che non sarà composto da assassini come pensa la maggior parte delle persone.

Quando scende la notte sulla città i criminali si muovono per le strade e tra gli “Shinsengumi” fa la comparsa un uomo di nome Rari. Hakuoki Shinkai: Ginsei no Shou cerca di narrare al giocatore le storie di violenza di quel periodo, dal momento in cui Chizuru Yukimura ha messo piede a Kyoto.

Una visual novel che non possiamo far altro che consigliare agli amanti del genere, sperando in una localizzazione almeno in lingua inglese, così da poter goderci al massimo un gioco dalla forte componente narrativa.

Fonte: Gematsu

Tags

Federico Procaccino

Cresciuto a pane e nintendo per poi immergermi perdutamente in Halo e nella Xbox. Sono innamorato delle belle storie che ti emozionano e ti lasciano un qualcosa dentro il cuore.

Lascia un commento

Close