News

The Last of Us Part II – Diffusi enormi spoiler sul gioco

Il leak di un dipendente di Naughty Dog potrebbe rovinare l'esperienza a molti fan

Ieri sera è stato pubblicato online un video contenente pesanti spoiler su The Last of Us Part II. Il video è stato prontamente rimosso anche se  troppo tardi.

Su ResetEra è possibile trovare un post con tutti gli spoiler, che però vi invitiamo a non leggere se siete interessati al gioco. Inoltre, vi invitiamo a prestare attenzione sui vari social, e di oscurare momentaneamente i contenuti riguardanti la serie e i protagonisti.

Dietro al leak sembrerebbe esserci un dipendente di Naughty Dog

Il colpevole del leak, stando a voci di corridoio, sarebbe un dipendente di Naughty Dog scontento per problemi avuti con l’azienda. Già in passato il celebre studio di sviluppo era stato al centro di rumor riguardanti un ambiente di lavoro poco salubre.

A rimetterci sono stati principalmente i fan che non vedevano l’ora di mettere le mani su The Last of Us Part II, e dal nulla si sono ritrovati le bacheche dei vari social piene di spoiler.
La speranza è che Sony e Naughty Dog trovino il modo di rimuovere i leak per cercare di risolvere il problema fino al rilascio del gioco

Lo sviluppo di The Last of Us Part II è iniziato nel 2014 e il gioco è stato poi ufficialmente annunciato al PlayStation Experience di Dicembre 2016. Il gioco è ambientato cinque anni dopo il primo capitolo, e vedremo il ritorno di Joel ed Ellie, oltre che l’introduzione di nuovi personaggi.

Durante la conferenza Sony dell’E3 2018, è stato mostrato un lungo video con protagonista Ellie, in cui la vediamo alle prese con dei nemici a noi ignoti.

The Last of Us Part II sarebbe dovuto uscire il 29 Maggio di quest’anno dopo essere stato già rinviato, ma a inizio aprile è stato rimandato ulteriormente a causa dell’emergenza da Covid-19. Al momento non è stata decisa ancora una nuova data di uscita.

Fonte: VG24/7

Tags

Sofia Marotta

Classe '95, videogiocatrice dal 1998. Negli anni ha cambiato spesso genere preferito, ma da quando ha scoperto Shin Megami Tensei gli RPG sono il suo pane (quasi) quotidiano. Quando non gioca o non parla di videogiochi, scrive racconti o guarda quello che capita su Netflix mentre ricama. I suoi giochi preferiti in assoluto sono The Binding of Isaac: Afterbirth+ e Catherine

Lascia un commento

Close