News

Story of Seasons: Friends of Mineral Town – Confermati Matrimoni Gay

Un indicatore di affinità verrà mostrato sin dall'inizio del gioco

XSEED Games ha pubblicato sul suo blog della localizzazione diverse informazioni riguardanti il gioco, remake del classico Harvest Moon: Friends of Mineral Town uscito nel 2003 per GameBoy Advance, dedicando un paragrafo ai cambiamenti tra la versione giapponese e quella occidentale.

Novità del gioco

Nella versione giapponese del titolo è presente un sistema chiamato “Migliori Amici” che permette al giocatore di formare un legame indissolubile con un personaggio del gioco in una cerimonia che ricorda molto i matrimoni. Tuttavia questo sistema verrà rinominato semplicemente “Matrimonio” nelle versioni occidentali.

“Un cambiamento notevole tra l’originale e il remake, e tra la versione giapponese e quella occidentale, riguarda il sistema chiamato “Migliori Amici” della versione del gioco rilasciata nel Paese del Sol Levante, dove il giocatore può formare un legame a vita con un personaggio dello stesso sesso.

Nella nostra versione, verranno semplicemente chiamati “Matrimoni”, e le relazioni tra le coppie dello stesso sesso riceveranno gli stessi trattamenti delle coppie di sesso opposto. Questa scelta di nomenclatura è stata finalmente inserita dopo tanto tempo e il produttore ha dato il suo supporto sin dall’inizio della produzione.” afferma John di XSEED Games.

Story of Seasons Friends of Mineral Town matrimonio gay

“Un cambiamento minore ma importante tra le due versioni di Friends of Mineral Town è che l’icona del cuore che indica l’affinità romantica con un personaggio viene mostrata su tutti i candidati sin dall’inizio del gioco, mentre nella versione giapponese appare ai personaggi dello stesso sesso del giocatore solo dopo essersi confessati e aver iniziato a uscire insieme.”

Cos’è Friends of Mineral Town?

Il gioco in arrivo per Nintendo Switch non è altro che un remake di Harvest Moon: Friends of Mineral Town, originariamente rilasciato sulla console GameBoy Advance.

Nell’originale, il giocatore prende il controllo di Pete, un ragazzino che vive in città con la sua famiglia. Il gioco inizia con un filmato che mostra un viaggio di famiglia fatto in passato, dove Pete si perde e incontra un anziano con cui fa amicizia, promettendo di mandarsi lettere a vicenda.

Un po’ di tempo dopo, Pete inizia a non ricevere più lettere dal suo amico e, preoccupato, viaggia fino a Mineral Town per scoprire il motivo di tale mancanza.

All’arrivo di Pete nel villaggio, il sindaco si avvicina al ragazzo spiegandogli la situazione, ovvero che l’uomo è morto da circa sei mesi e che Pete ha ereditato la sua fattoria che, per motivi ovvi, è caduta in rovina.

Il ragazzo allora prende la decisione di dedicarsi totalmente alla fattoria per riportarla alla sua vecchia gloria in onore del suo amico defunto.

Il giocatore inizia con una fattoria piena di erbacce, qualche moneta e attrezzature vecchie lasciate dal precedente proprietario.

L’obiettivo principale del gioco è quello di gestire la fattoria coltivando raccolti e crescendo bestiame, oltre a fare amicizia con gli abitanti di Mineral Town e sposare una delle sei possibili candidate prima dei cinque rivali.

Story of Seasons Friends of Mineral Town bestiame

Story of Seasons: Friends of Mineral Town sarà disponibile per Nintendo Switch il 10 Luglio in Europa e nel corso dell’estate per l’America. In Giappone è stato rilasciato nell’Ottobre del 2019.

Fonte: Gematsu

Tags

Lascia un commento

Close