Final Fantasy VII Remake – Guida al boss Sephiroth

Non poteva di certo mancare la guida sul boss più atteso dai fan, all’interno del viaggio di Final Fantasy VII: Remake.

In questa guida vi spiegheremo come abbattere l’angelo mono-ala in tutte le sue quattro forme.

Statistiche del boss

Livello
Punti vita 65157
Punti magici 205
Debolezze
Meno resistente Fuoco, Ghiaccio, Tuono, Vento, Attacchi Magici
Più resistente Danni fisici
Immune Avvelenamento, Mutismo, Sonnolenza, Slow, Stop, Berserk
Punti esperienza 0
AP 0
SP
Gil 0
Oggetti Telluric Scriptures Vol.XIV (Modalità Difficile)

Attacchi di Sephiroth

Nomi Dettagli
Telluric Fury Tre attacchi continui fisici con la spada. Una volta puntati, Sephiroth ci sferrerà tre attacchi lanciandosi su di noi.
Aeolian Onslaught Due attacchi con uno a ribasso, che può causare stordimento.
Firaga/Blizzaga/Aeroga/Thundaga Può decidere di sferrare una magia di livello 3, e annullare tutti gli altri attacchi.

Firaga e Blizzaga sono utilizzati solo nella prima fase, mentre Aeroga e Thundaga nella seconda e terza.

 Scintilla Nella seconda fase utilizzerà questa mossa come contrattacco, sferrando una serie di colpi.

Noteremo il casting della mossa perché porterà la sua catena al fianco e subito dopo partirà l’animazione d’attacco.

Hell’s Gate Sephiroth durante la battaglia si lancerà in aria e sferrerà un’attacco a larga scala, che sarà possibile evitare solo spostandosi dall’area circostante al nemico.

La mossa sarà utilizzata solo nella seconda fase.

Zanshin (Sword Waves) Sephiroth sferrerà tre attacchi ad onda, che causano un ingente danno a Cloud.

La mossa verrà utilizzata solo dalla seconda fase in poi.

Lightning/Fire/Wind/Ice Infusion Gli attacchi di Sephiroth sono infusi dagli elementi magici.

Verranno sferrati solo dalla terza fase in poi.

Thunderstorm Evoca dei fulmini attorno a sé, scatenando un’esplosione a vasto raggio.
Flamewall Evoca un muro di fuoco nell’area, restringendo il campo di battaglia.
Octoslash Una combo di otto attacchi fisici, che infligge ingenti danni al bersaglio. Saremo avvisati da un breve filmato che preannuncio l’attivazione della mossa.

La posizione di attacco è molto simile a quella di Telluric Fury e viene usata solamente nella terza fase.

Shadow Flare Evoca un Orb elementale oscura che esplode causando danni ad ampio raggio. Viene usata durante la terza fase del combattimento.

Nella quarta fase, Sephiroth evocherà molte più sfere intorno all’area.

Heartless Angel Riduce i punti vita di tutti i bersagli catturati nell’area. Usa la mossa solamente nella quarta fase.
Divine Proclamation Avremo un countdown di dieci secondi prima che Sephiroth utilizzi Meteor su di noi.

Se non riusciremo a sconfiggerlo entro quei secondi, il party viene eliminato causando così il Game Over.

Prima Fase

Durante la prima fase affronteremo un Sephiroth già abbastanza agguerrito, che ci attaccherà con attacchi fisici e con magie di livello 3. E’ resistente a tutte e quattro gli elementi di magia, quindi è sconsigliato l’utilizzo di quest’ultime sul boss.

Il nostro consiglio è quello di usare l’abilità Counterstance della spada Twin Stinger, che riesce a contrastare gli attacchi della spada di Sephiroth e degli incantesimi che lancia verso di noi.

Vi consigliamo di equipaggiare una materia curativa, soprattutto perché nella prima fase saremo soli, non avremo nessuno pronto a curarci. Consigliamo anche la materia Steadfast Block è utile per difenderci dagli attacchi più critici di Sephiroth e aumenta la velocità della nostra barra ATB.

Seconda Fase

La seconda fase del combattimento è molto simile alla prima, questa volta avremo i nostri compagni ad accompagnarci nell’impresa.

Non appena sarà possibile utilizzare Aerith, il nostro consiglio è quello di usare quante più magie di supporto possibili, come a esempio il muro di magia e la barriera, che ci permette di avere un vantaggio contro Sephiroth.

Gli attacchi come Scintilla e Hell’s Gate hanno bisogno di qualche attenzione in più, visto che sono tecniche che vengono sferrare a una velocità maggiore rispetto a quelle della prima fase.

Per schivare Hell’s Gate, bisognerà fare molta attenzione su dove Sephiroth ha deciso di schiantarsi, in modo da evitare rapidamente l’attacco ad ampio raggio.

L’unico attacco su cui dovrete concentrarvi è Counterstance, sferratelo il più possibile per portarlo alla fase tre.

Terza Fase

Nella terza fase avremo a disposizione un altro alleato all’interno del nostro Party. Questa è tra quelle più difficili, visto che il nostro agguerrito nemico avrà una serie di mosse che causano un ingente danno durante lo scontro.

Vedremo Sephiroth che sferrerà con molta più frequenza attacchi a vasto raggio. Fortunatamente si tratta di tecniche che hanno un tempo di casting, quindi avremo la possibilità di scappare “facilmente” prima che sia pronto per essere lanciato.

La nostra Aerith sarà fondamentale per la vittoria, avrà il compito di utilizzare Curaga di continuo, oltre che tecniche di supporto come il muro di magia. Dovremo stare attenti a Octoslash, perché causa quasi la morte istantanea ai personaggi con 2.000 punti vita.

Per infliggere dei danni significativi, il nostro consiglio è quello di usare Tifa per aiutare Cloud, e non appena sarà possibile utilizzare la Limit Break, sferrarla per portare il boss alla quarta e ultima fase.

Quarta Fase

L’elemento chiave per sconfiggere una volta e per tutte Sephiroth, è quella di far scalare i suoi punti vita sfruttando le Limit Break e le invocazioni, prima di arrivare alla mossa finale con Meteor. Vi ricordiamo che se scadrà il countdown sarà Game Over per l’intero party.

La battaglia dovrà essere strutturata con due attacchi che riempiranno la loro barra per il Limit Break, e uno che verrà utilizzato da supporto per le cure dei membri della squadra.

Quando vedrete che sta per utilizzare Heartless Angel, allontanatevi dal suo raggio d’azione, dato che se riuscirà a colpirvi, porterà i punti vita a 1. E’ consigliato anche fare scorta di molti oggetti curativi.

Se volete uno scontro degno di tale nome, vi consigliamo di affrontare il boss segreto.

Amante delle opera di nicchia e delle belle OST. Appassionato instancabile di molte cose, ma tra le tante spiccano il cinema e la fotografia.

Leave a Reply