Paper Mario: The Origami King – Tanti dettagli aggiuntivi nel nuovo trailer

Nell’attesa che ci separa dal rilascio di Paper Mario: The Origami King, Nintendo, dopo un primo trailer, ha deciso di rilasciare un corposo trailer ricco di nuovi dettagli. Gran parte dell’attenzione nel trailer è posta sul nuovo sistema di combattimento e sulla storia che vedrà protagonista l’idraulico più famoso del mondo.

La nuova avventura

In un coloratissimo mondo cartaceo, il Re degli Origami Olly, si impadronisce del castello di Peach e trasforma la principessa in un origami. Attirato con l’inganno, Mario arriva al castello cadendo nella trappola, e si ritrova trasportato in cima a una montagna, lontano dal castello.

Con l’aiuto della sua nuova amica Olivia, sorella del Re, Mario si avventura verso il castello di Peach per sventare i malvagi piani di Olly e salvare la principessa.

Durante l’avventura, incontreremo personaggi di ogni sorta che ci faranno da preziosi e improbabili alleati. Tra questi abbiamo un Bob-omba che ha perso la memoria, un Toad professore di storia antica, Kamek con un asso nella manica pronto in ogni situazione e perfino Bowser.

Mario e Toad nelle rovine antiche
Mario e Toad durante l’esplorazione di antiche rovine

Il nostro percorso sarà inoltre arricchito da una serie di ambientazioni mai banali, ricche di enigmi, tesori e minigiochi. Reti fognarie, ville piene di ninja, montagne autunnali e un’oasi nel deserto sono solo alcune di queste.

Il combat system

Oltre allo stile unico che caratterizza la nuova avventura del nostro baffuto eroe, Paper Mario: The Origami King offrirà un sistema di combattimento a turni di stampo RPG, formula adottata anche in alcuni dei precedenti capitoli della serie.

Toccando i nemici, partirà uno scontro in un’arena circolare con Mario posto al centro. La battaglia consiste nel manovrare i dischi della piattaforma in modo da spostare i nemici in posizioni in cui saranno più vulnerabili e arrecare il maggior danno possibile.

Paper Mario The Origami King battle

Inoltre, un pubblico di Toad sugli spalti assisterà ai nostri incontri e, quando se ne presenterà l’occasione, saranno pronti a intervenire per aiutare Mario. Tra boss fight contro pastelli, nastri adesivi ed elastici, il livello di sfida promette di essere incredibilmente vario.

Ricordiamo che Paper Mario: The Origami King sarà disponibile dal 17 Luglio su Nintendo Switch.

Vuoi rimanere sempre aggiornato

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità su Paper Mario: The Origami King e non solo, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su Facebook e Twitter, e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: Gematsu