News

Marvel’s Avengers – Nuovo gameplay trailer, dettagli e altro ancora.

Tutto il materiale direttamente dal primo “War Table” live stream.

Il publisher Square Enix insieme a Crystal Dynamics ed Eidos Montreal hanno presentato un nuovo story trailer, un gameplay trailer e video gameplay di Marvel Avengers durante la prima live stream dedicata al titolo chiamata “War Table”

Lo scorso anno, abbiamo potuto assistere in prima persona a un’anteprima presso il Lucca Comics & Games 2019.

I nuovi dettagli nello specifico:

“Once an Avenger”

Il Marvel Avengers War Table offre ai giocatori un prima presentazione globale di nuovi trailer, che includono un primo assaggio del nuovo gameplay di Thor nella sua missione della campagna eroi, “Once an Avenger”.

Tale sequenza di gioco mostra Il Dio del Tuono durante una battaglia nella quale, contro nemici che fanno utilizzo di potentissimi colpi elettrici, utilizza una combinazione di attacchi col suo fidato Mjolnir, e mostra molte altre abilità iconiche dell’eroe sia da solo, sia con i compagni di squadra Avengers controllati dall’IA.

Iron Man, Hulk e Thor durante uno scontro

MODOK

La stream offre inoltre altri dettagli sul villain principal del gioco, MODOK (organismo mentale creato al solo scopo di uccidere), il quale i fan Marvel ricorderanno come l’artificialmente mutato e super intelligente signore dell’AIM(Advanced Idea Mechanics).

Zone di guerra

Infine, Crystal Dynamics ha rivelato nuove informazioni sul titolo riguardo alle Zone di guerra, le missioni del gioco basate sulla coop dei personaggi, tra cui la struttura delle stesse e di come gli Avengers diventino ancora più forti quando lavorano assieme.

Zone di guerra sarà giocabile sia da soli accompagnati dall’intelligenza artificiale che guiderà i compagni, sia in gruppi coop fino a quattro giocatori uno per ogni eroe.

Hulk e Thor in uno scontro

La stream ha inoltre svelato nuovi elementi del mondo di gioco, dalle strutture di ricerca dell’AIM a un derelitto elivelivolo, ognuno dei quali può essere esplorato dai giocatori per ottenere nuove ricompense, equipaggiamenti e punti esperienza.

Hero Missions

Marvel’s Avengers offre ai giocatori un’esperienza veramente ricca, grazie a una combinazione di Hero Missions e missioni coop Zone di guerra.

Le Hero Missions sono giocabili solo in single player e fanno parte della Campagna iniziale. Esse sono state ideate allo scopo di mostrare le abilità uniche di ogni eroe mentre riunisci il tuo crescente roaster.

Zone di guerra potrà essere giocato sia da soli che con un gruppo fino a quattro giocatori impersonando ogni eroe disponibile nella tua rosa. Ogni missione varierà dinamicamente in base alle dimensioni del team e al livello del giocatore.

Personalizzazione

In Marvel’s Avengers i giocatori saranno anche in grado di personalizzare gli Eroi più potenti della Terra in vari modi.

Sebbene ogni supereroe sarà giocabile con i propri set di poteri unici, ognuno di loro avrà una certa flessibilità nell’essere giocato diversamente in base agli equipaggiamenti selezionati e le abilità attività, cosicché due giocatori che utilizzano lo stesso eroe difficilmente giocheranno allo stesso modo.

Ogni eroe godrà di sistemi di combo dinamici, mosse Eroiche, un’ abilità passiva e set di mosse uniche da sbloccare e personalizzare-molte ispirate dalle mosse classiche viste negli 80 anni di storia nei vari media, altre creatw appositamente per questo gioco.

I giocatori potranno addirittura modificare gli iconici supereroi con i costumi preferiti dai fan Marvel e con nuovi outfit originali ispirati a quelli visti negli anni con le varie iterazioni del brand.

Iron Man e la nuova protagonista

Contenuti post lancio gratuiti e supporto next gen

Il titolo godrà inoltre di contenuti post lancio che andranno ad ampliare ed espandere la già interessante offerta di questo ambizioso gioco, il tutto in forma gratuita se si possiede il gioco base.

Dulcis in fundo, nel caso ve lo foste perso, Square Enix ha annunciato che Marvel’s Avengers sarà disponibile su PlayStation 5 e Xbox Series X e che per chi ha acquistato la versione current gen, sarà disponibile un upgrade gratuito alla versione next gen con la possibiità di trasferire i propri progressi e continuare a giocare da dove si è lasciato.

Il titolo supporterà infine il cross gen play così da permettere ai giocatori di giocare con amici che non hanno ancora effettuato il salto generazionale.

Tanta carne al fuoco insomma per un titolo assai ambizioso che raggiungerà Playstation 4, Xbox One, Pc e Google Stadia il 4 Settembre, mentre le versioni PlayStation 5 e Xbox Series X vedranno la luce nel periodo natalizio.

Fonte: Gematsu

Tags
Close