News

Final Fantasy VII Remake Parte II è già nel pieno sviluppo

Nell’ultimo numero di Weekly Famtisu è presente in 15 pagine un’intervista con il team di sviluppo di Final Fantasy VII Remake, confermando che la seconda parte è già nel pieno dello sviluppo.

Di seguito trovate le varie dichiarazioni da parte degli sviluppatori:

Tetsuya Nomura

Capisco l’importanza di rilasciato un titolo nel breve tempo possibile mantenendo una continuità, ma sappiamo che dobbiamo nuovamente raggiungere uno standard qualitativo per questa nuova parte.

Per il prossimo capitolo, stiamo cercando di creare qualcosa qualitativamente superiore e molto più godibile della prima parte, nel breve tempo possibile. Quando annunceremo il prossimo gioco, metteremo in chiaro il plan di sviluppo delle prossime parti.

Siamo rimasti sorpresi da quanto sia diventata popolare Jessie. Per quanto riguarda il massaggio al Wall Market, non abbiamo potuto mostrare di più poiché il rating del gioco sarebbe aumentato.

Molti di voi pensano che gli spiriti siano visibili perché Cloud è entrato in contatto con Aerith. Ma non vi possiamo dire ancora da quando li riesce a vedere. 

Aerith vestito

Yoshinori Kitase

La storia del nuovo Final Fantasy VII è ancora solo all’inizio, rimanete con noi per saperne di più.

Naoki Hamaguchi

Lo sviluppo del nuovo capitolo è nel pieno sviluppo, stiamo lavorando duramente per creare un prodotto di qualità. I Feedback rilasciati per la Classic Mode e Hard Mode saranno presi in considerazione.

Motomu Toriyama

Roche doveva riapparire durante il capitolo 14, ma abbiamo dovuto rimuoverlo poiché nei bassifondi non dava l’idea di essere una strada percorribile con una motocicletta. È un personaggio che il pubblico ha accolto con molta positività, per questo, potrebbe riapparire in futuro.

Tifa remake

Nobuo Uematsu

La traccia di Hollow è stata la prima che ho composto utilizzando una chitarra elettrica.

Kazushige Nojima

La serie di Final Fantasy è sempre in piena competizione, pronta ad affrontare delle nuove sfide e a mutare. Il Remake del settimo capitolo non fa eccezione.

aerith combattimento remake

Makoto Ise

Effettuare dei lavori per il doppiaggio in diverse lingue è stato un inferno nelle fasi finali dello sviluppo, ci siamo posti delle deadline che siamo riusciti a rispettare per poco.

Keiji Kawamori

Inizialmente volevamo creare un mondo senza una OST di background, ma in seguito abbiamo deciso di inserirla per rispettare l’originale settimo capitolo.

Fonte: Gematsu

Tags

Federico Molino

Amante delle opera di nicchia e delle belle OST. Appassionato instancabile di molte cose, ma tra le tante spiccano il cinema e la fotografia.
Close