News

The Last of Us Parte 2 – Il multiplayer mostrato in un video leak?

Nelle ultime ore un breve video trapelato su internet mostrerebbe le prime immagini della Modalità Fazioni

Così come il suo predecessore, The Last of Us Parte 2 avrebbe dovuto comprendere anch’esso una modalità multiplayer nel piano di Naughty Dog, tanto che inizialmente il progetto della casa statunitense prevedeva che quest’ultima facesse strettamente parte del gioco finale.

Tuttavia quest’idea è stata successivamente abbandonata, causa il lavoro richiesto per completare al meglio la campagna principale di The Last of Us Parte 2 e dunque l’enorme sforzo che avrebbe richiesto al team di sviluppo nella creazione di una modalità cooperativa all’altezza, che risponderebbe al nome di Modalità Fazioni.

La decisione di Naughy Dog fu dunque quella di concentrare le risorse unicamente sullo sviluppo del single-player in un primo momento, per poi dedicare gli sforzi del team al fine di poter inserire la Modalità Fazioni successivamente al lancio del gioco.

Sebbene non siano trapelate notizie in merito allo sviluppo di tale modalità, è però spuntato su internet un presunto video leak di pochi secondi, che parrebbe confermare la possibilità di vedere annunciato a breve l’arrivo del multiplayer.

https://youtu.be/-wF4lcfQkvk

Il video mostra una brevissima scena di gameplay di scarsa qualità, ma potrebbe far già costruire le prime idee su come potrebbe presentarsi al pubblico la Modalità Fazioni una volta rilasciata.

Al momento nessuna conferma è però arrivata direttamente da Naughty Dog, motivo per cui vi invitiamo a prendere tale indiscrezione con attenzione, in attesa di un comunicato ufficiale che confermi o smentisca quanto vi abbiamo riferito.

In attesa di ulteriori novità a riguardo, vi invitiamo a dare un’occhiata alla recensione di The Last of Us Parte 2 che potete trovare sul nostro sito.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità su The Last of Us Parte 2 e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su Facebook e Twitter, e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: PSU

Tags
Close