News

Nvidia – In futuro arriveranno le CPU da gaming

Dopo l'acquisizione di ARM in futuro vedremo CPU per il gaming

Il CEO di Nvidia ha confermato che in futuro l’azienda immetterà sul mercato CPU dedicate all’ambito gaming ma per il momento hanno priorità le CPU per i datacenter.

Un unione importante

Con l’acquisizione di ARM confermata ieri e costata a Nvidia ben 40 milioni di dollari sta iniziando già a dare i suoi frutti, il CEO di Nvidia Jensen Huang è stato contattato da molte testate per esser intervistato.

Ai colleghi di The Next Platform, Huang ha confermato che l’azienda ha al momento tante porte aperte ed è pronta a esplorarle, invece alla domanda posta dal giornalista Timothy Prickett Morgan “realizzerete mai delle CPU marchiate Nvidia per i server, simili ad esempio alle Noverse N1 di ARM?”, il CEO dell’azienda di Santa Clara ha confermato che probabilmente le compagnie (Nvidia e ARM) rilasceranno chip semi-custom.

CEO Nvidia

Invece per quanto riguarda le CPU da gaming servirà ancora un po’ di tempo, infatti secondo Huang ci sono molte possibilità di vedere una serie di processori dedicate agli appassionati di videogiochi ma per il momento le aziende devono analizzare il mercato dove Intel e AMD ormai dominano da anni.

Vi ricordiamo che sono state annunciate le nuove GPU di Nvidia appartenenti alla serie RTX, nello specifico RTX 3070, RTX 3080 e RTX 3090, quest’ultima capace di gestire una risoluzione 8K a 60 FPS.

Resta aggiornato!

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità del mondo tech e non, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su Twitter, e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: TheNextPlatform

Tags

Gianpaolo Di Mauro

Nato ad Acireale il 28 giugno del 1996, cresce con la passione dei videogames affievolita una volta conosciuto il mondo della pasticceria.
Close