Demon’s Souls – Come aprire la porta segreta e cosa contiene

Da diversi giorni non si fa altro che parlare della porta segreta presente nel Remake di Demon’s Souls di Bluepoint Games. Il mistero è stato finalmente risolto, in questa guida vi spieghiamo come aprirla e cosa contiene questo nuovo luogo.

Requisiti

Per aprire la porta avremo bisogno di sbloccare la modalità Fractured. Per farlo, dovremo donare ben 25.000 anime alla statua del Nexus. Non appena avremo donato quest’ultime, ci verrà chiesto se vorremo diventare di tendenza Pure White o Pure Black (la scelta è indifferente per la porta segreta).

Una volta scelto l’orientamento della tendenza, dovremo accumulare le monete di ceramica. Ogni mondo ha due monete Pure Black e Pure White. Una volta raggiunte le trenta monete necessarie, donatele al Corvo presente in cima al Santuario della Tempesta per ricevere in dono una chiave.

Il contenuto dietro la porta

Con questa chiave potremo sbloccare la porta segreta, che si trova vicino all’area dell’1-3. Al suo interno potremo ottenere il set del Penetrator, uno dei boss del primo mondo di Demon’s Souls.

Il set del Penetrator che si trova dietro la porta misteriosa

Amante delle opera di nicchia e delle belle OST. Appassionato instancabile di molte cose, ma tra le tante spiccano il cinema e la fotografia.