Clockwork Aquario – Annunciate tre edizioni da collezione

Strictly Limited Games ha annunciato che Clockwork Aquario riceverà un’edizione Limited, una Collector e un Ultra Collector in formato fisico per PlayStation 4 e Nintendo Switch.

Vediamo il contenuto delle tre edizioni

Avremo una Limited Edition e una Collector’s Edition, entrambe saranno disponibili esclusivamente sul sito ufficiale di Strictly Limited Games.

Limited Edition (€29.99) – PlayStation 4Switch

Limitata a 1800 copie per PlayStation 4 e 3500 copie per Nintendo Switch.

  • Quest’edizione conterrà il solo gioco nella versione scelta

Collector’s Edition (€69.99) – PlayStation 4Switch

Limitata a 1300 copie per PlayStation 4 e 2500 copie per Nintendo Switch e conterrà:

  • Il gioco Clockwork Aquario nella versione scelta
  • PCB-Retro-Box
  • Una confezione unica con apertura laterale magnetica
  • Un artbook
  • Un diorama in acrilico
  • La soundtrack originale
  • La soundtrack remixata
  • Una moneta da 100 yen che replica quelle usate per i cabinati arcade
  • Delle carte con i personaggi del titolo
  • Un grande poster doppia faccia
  • Degli stickers per i cabinati arcade
  • Un volantino del titolo Arcade
  • Sticker sheet

Ultra Collector’s Edition (€129.99) – PlayStation 4Switch

Ultra Collector

Limitata a 499 copie per PlayStation 4 e 999 copie per Nintendo Switch.

  • Il gioco Clockwork Aquario nella versione scelta
  • PCB-Retro-Box
  • Una confezione unica con apertura laterale magnetica
  • Una figure
  • Delle spille
  • Shikishi
  • Certificato di autenticità
  • Un artbook
  • Un diorama in acrilico
  • La soundtrack originale
  • La soundtrack remixata
  • Una moneta da 100 yen che replica quelle usate per i cabinati arcade
  • Delle carte con i personaggi del titolo
  • Un grande poster doppia faccia
  • Degli stickers per i cabinati arcade
  • Un volantino del titolo Arcade
  • Sticker sheet

Clockwork Aquario sarà disponibile su PlayStation 4 e Nintendo Switch nella prima metà del 2021.

Fonte: Gematsu

Avatar

Nato ad Acireale il 28 giugno del 1996, cresce con le passioni dei videogames e della pasticceria grazie anche ai genitori che gliele hanno tramandate. Due mondi completamente opposti ma che in un modo o nell’altro riesce a farli incastrare. Adora gli RPG ma non disdegna gli altri generi, soprattutto quelli mai esplorati.