Dead Cells – Il DLC “Fatal Falls” uscirà il 26 Gennaio

Motion Twin ha comunicato che il DLC di Dead Cells “Fatal Falls” uscirà il 26 Gennaio.

Inoltre il “Malaise Update” precedentemente uscito su PC a Dicembre 2020 verrà rilasciato anche per le versioni console a febbraio.

Ma non finisce qui

Per celebrare il rilascio dei contenuti scaricabili, gli sviluppatori hanno anche lanciato i preordini sul pacchetto appena annunciato e ridotto i prezzi su tutte le piattaforme fino alla fine di Gennaio.

Di seguito vi lasciamo una panoramica del nuovo DLC:

Il contenuto scaricabile “Fatal Falls” introduce una quantità significativa di nuovi contenuti per i fan, tra cui due nuovi biomi di metà gioco, un nuovo boss assassino e una sfilza di nuove armi e oggetti.

Due nuovi biomi paralleli alle aree “Stilt Village”, “Clock Tower” e “Time Keeper” e sono intesi come percorsi alternativi per ravvivare le tue corse a metà partita. 

Lungo i nuovi percorsi i fan possono aspettarsi di incontrare una spada da compagnia omicida (perché no?) E nuovi nemici leggermente psicotici come il corvo miope, lo spadaccino goffo, il becchino compulsivo e molti altri che culminano con il boss finale, lo Spaventapasseri.

E cos’è un aggiornamento senza nuove armi? La nuova spada maniacale “Fatal Falls” (abbiamo detto che vola?). 

Sono state aggiunte anche le falci, senza dubbio una delle armi più iconiche esistenti: sono attratte dai nemici e ti seguiranno un po’. 

Sono arrivate in totale sette nuove armi: parafulmini, lanterna del traghettatore, falce dello spaventapasseri, bastone di ferro, zanne di serpente, serenata e bozzolo. Ognuno ti aiuterà in diverse aree dei due nuovi biomi. 

E poiché vogliamo che tu ti senta bene e abbia un bell’aspetto, con l’aggiornamento sono stati aggiunti anche un totale di 10 nuovi outfit.

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità dei nuovi titoli in imminente uscita e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: Gematsu

Antonino Nicola D'angelo

Antonino Nicola D'angelo

Nato a Palermo il 3 Febbraio del 1999, cresciuto a pane e videogiochi ed amante di anime e manga. Gioca ad un po' di tutto, prediligendo il genere degli RPG. "Da un calcio alla ragione e fa spazio all'impossibile"