Monster Hunter Rise – Panoramica delle armi

Monster Hunter Rise è alle porte e quest’oggi noi di GameIndustry.it insieme ad Ars Light – Lux PKK siamo qui per darvi una panoramica generale sulle armi presenti in questo nuovo capitolo, in arrivo su Nintendo Switch.

Questo sarà il primo di una serie di guide / video nei quali andremo a vedere nello specifico ogni arma presente nel gioco, al momento, salvo sorprese dell’ultimo momento sono 14 in totale.

Quale arma scelgo?

A questa domanda possiamo rispondere in due modi, il primo è: se siete vecchi giocatori saprete già quale arma è più affine al vostro stile, non essendo cambiato nulla rispetto ai precedenti capitoli, se non l’aggiunta di qualche combo extra eseguibile con il nuovo Filo insetto. Potrete tranquillamente continuare a usare la vostra arma preferita, o, nel caso voleste approcciarvi con qualcosa di diverso dal solito, avrete già le basi per poterlo fare senza alcun problema.

Se invece Rise è il primo Monster Hunter a cui vi approcciate vi consigliamo di provarle tutte per poter capire quale meglio si adatta al vostro stile. Siete dei tipi da attacchi a distanza? Potrete scegliere l’Arco che con il suo gameplay legato alle fiale vi permetterà di infliggere status alterati al mostro.

Avrete accesso alle seguenti armi:

Armi da mischiaArmi da distanza
SpadoneArco
Spada LungaBalestra leggera
Spada e ScudoBalestra pesante
Doppie LameLancia Fucile
Martello
Corno da caccia
Lancia
Lancia Fucile
Spadascia
Lama caricata
Falcione insetto

Non vi preoccupate riguardo la scelta dell’arma. Nel gioco completo potrete cambiare tipologia di arma istantaneamente e vi verranno fornite tutte con il set base, senza dover “sprecare” risorse per craftare i vari set.

Ad aiutarvi nella scelta, ci pensa Lux, tramite il suo video in cui vi da una panoramica generale sulle 14 armi, che successivamente andremo ad analizzare una ad una.

Armi da mischia e armi a distanza

Le 14 tipologie di armi si possono suddividere in due gruppi, le armi da mischia e le armi a distanza.

Entrambe le tipologie di armi hanno a disposizione vari attacchi base che potranno essere eseguiti con la pressione di uno specifico tasto:

Armi da mischia

  • Tasto X = Attacco 1
  • Tasto A = Attacco 2
  • Tasti X + A = Attacco 3
  • Tasto ZR = Azione speciale / parata se la vostra arma ha a disposizione uno scudo

Armi da distanza

Le armi a distanza si utilizzano come delle armi da fuoco in un classico sparatutto, vediamo le azioni base che potremo compiere:

  • Tasto ZL = Si prende la mira
  • Tasto ZR = Si spara
  • Tasto X = Azione speciale 1
  • Tasto A = Azione speciale 2

Posso affilare un arco?

Un’altra differenza tra le due tipologie d’armi è l’affilatura, meccanica legata solamente a quelle da mischia. Avrete a disposizione una barra che va dal rosso al verde, ogni qualvolta utilizzerete l’arma per fare danni al mostro, questa scende, facendovi perdere l’affilatura dell’arma.

Come in cucina, un coltello più affilato taglierà meglio rispetto ad uno senza filo, tale principio è applicabile nel gioco. Quindi controllate ogni tanto la barra affilatura prima di ritrovarvi a non fare danni nel bel mezzo dello scontro.

In questo capitolo, come in Monster Hunter World, potrete utilizzare la Cote per poter ridare il filo alla vostra arma. Sarà presente sin dall’inizio nel vostro inventario oggetti e potrà essere utilizzata all’infinito.

Barra affilatura

Invece per quanto riguarda le armi da distanza questo problema non sussiste, avrete altro di cui dovervi preoccupare, come le munizioni dei proiettili o fiale.

Questa era una panoramica generale sulle armi presenti nel gioco, e voi, avete già scelto il vostro stile per la prossima stagione di caccia?

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità dei nuovi titoli in imminente uscita e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Avatar

Gianpaolo Di Mauro

Nato ad Acireale il 28 giugno del 1996, cresce con le passioni dei videogames e della pasticceria grazie anche ai genitori che gliele hanno tramandate. Due mondi completamente opposti ma che in un modo o nell'altro riesce a farli incastrare. Adora gli RPG ma non disdegna gli altri generi, soprattutto quelli mai esplorati.