Puyo Puyo Tetris 2 – In arrivo la versione PC

Sega ha annunciato che la versione PC (Steam) di Puyo Puyo Tetris 2 uscirà il 23 Marzo 2021, includerà anche tre carte oggetto esclusive sulla serie Sonic the Hedgehog.

Vi ricordiamo inoltre che Puyo Puyo Tetris 2 è stato lanciato per la prima volta per PlayStation 5, Xbox Series, PlayStation 4, Xbox One e Switch a dicembre 2020.

Ulteriori informazioni

Di seguito vi lasciamo una panoramica della versione PC, tramite Sega:

Usa la tua potente abilità di puzzle per salvare un mondo o due

I giocatori di Steam possono aspettarsi oltre a tutte le incredibili funzionalità attualmente disponibili su console:

Partecipa al gioco online e locale fino a quattro giocatori

Scegli da un ampio cast di personaggi giocabili, sia nuovi che di ritorno, comprese le aggiunte recentemente annunciate di Sonic the Hedgehog, Lidelle, Ms. Accord e The Ocean Prince, con altri in arrivo.

Esplora una nuova mappa del mondo intero in modalità Avventura e segui la nuovissima avventura della storia.

Metti alla prova la tua forza nella robusta modalità Skill Battle ispirata ai giochi di ruolo, dove creerai una squadra di personaggi con abilità complementari per elaborare strategie e creare il trio più potente possibile.

Lavora sulle tue abilità di puzzle nella modalità Lezioni a tutti gli effetti con oltre 150 lezioni interattive che aiutano i giocatori a imparare tutto, dalle basi alle tattiche utilizzate dai professionisti.

Anche più funzionalità di gioco, personaggi aggiuntivi e altri nuovi entusiasmanti contenuti da annunciare prima del lancio su Steam.

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità ti invitiamo a seguirci sui nostri canali Social: siamo su  FacebookTwitter, e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: Gematsu

Antonino Nicola D'angelo

Nato a Palermo il 3 Febbraio del 1999, cresciuto a pane e videogiochi ed amante di anime e manga. Gioca ad un po’ di tutto, prediligendo il genere degli RPG.
“Da un calcio alla ragione e fa spazio all’impossibile”