Playstation 5 – Ha venduto 4,5 milioni di unità nel 2020

Primi numeri ufficiali per la nuova console di Sony

PlayStation 5, lanciata per la prima volta il 12 novembre 2020, ha spedito 4,5 milioni di unità in tutto il mondo entro la fine del 2020, Sony ha annunciato nei suoi risultati finanziari per i tre mesi terminati con il ​​31 dicembre 2020. La società ha detto che è sulla buona strada per soddisfare la previsione di 7,6 milioni di unità spedite entro il 31 marzo 2021.

Anche le spedizioni totali mondiali per PlayStation 4 hanno raggiunto i 115 milioni. Un totale di 1,4 milioni di unità PlayStation 4 sono state spedite durante i tre mesi terminati con il ​​31 dicembre 2020, in calo di 4,6 milioni rispetto ai sei milioni spediti durante lo stesso periodo dell’anno fiscale precedente.

Ecco un paio di statistiche aggiuntive:

  • Ci sono 47,4 milioni di abbonati a PlayStation Plus al 31 dicembre 2020, un aumento di 8,6 milioni rispetto ai 38,8 milioni di abbonati durante lo stesso periodo dell’anno fiscale precedente.
  • Il software per PlayStation 5 e PlayStation 4 ha venduto insieme 103,7 milioni di unità nel terzo trimestre dell’anno fiscale 2020, un aumento di 20,4 milioni rispetto agli 83,3 milioni di software venduti nello stesso periodo dell’anno fiscale precedente. 18,4 milioni di unità erano titoli first party, con un aumento di 2,1 milioni rispetto ai 16,3 milioni venduti durante lo stesso periodo dell’anno fiscale precedente. Il 53% delle vendite di software sono stati download digitali di giochi completi, rispetto al 50% dell’anno precedente.

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità dei nuovi titoli in imminente uscita e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: Gematsu

Avatar

Michelangelo Maximo Firemi

"When i say nothing, i say everything".

Leave a Reply