Persona 5 Strikers – Guida a Miyako Kaburagi

Miyako Kaburagi è un nuovo personaggio di Persona 5 Strikers. Nel gioco è un ufficiale della Polizia della Pubblica Sicurezza, ed è il capo di Zenkichi Hasegawa.

La guida potrebbe contenere ancora materiale in lingua inglese o lievi imprecisioni, che vi invitiamo a segnalare nei commenti!

Miyako Kaburagi

Miyako KaburagiNome: Miyako Kaburagi
Luogo: Tokyo
Professione: Ufficiale della Polizia della Pubblica Sicurezza

Una donna dai capelli castani raccolti con un laccio, che indossa un abito elegante abbinato a una gonna, delle calze e scarpe nere.

Profilo

Kaburagi è il capo di Zenkichi Hasegawa e copre il ruolo di ufficiale nella Polizia della Pubblica Sicurezza.

Crede che i Ladri Fantasma siano sospetti riguardo ai cambi di cuore e ordina a Zenkichi di indagare con loro. Tuttavia, nel caso vengono trovati colpevoli, Zenkichi dovrà arrestarli.

Tuttavia, Jun Owada ha saputo che i Ladri Fantasma sono sospettati e ordina il loro arresto, corrompendo Kaburagi, facendola diventare il segretario generale in caso di successo.

A malincuore va e ordina a una squadra di polizia di tendere un’imboscata ai Ladri nell’hotel di Kyoto in cui stavano alloggiando. Zenkichi allerta i Ladri Fantasma, dando loro la possibilità di scappare. Zenkichi viene quindi arrestato al loro posto per aver interferito con un arresto e viene interrogato, in seguito riesce ad uscire grazie a Sae Niijima.

Il vero orchestratore di questo incidente, Akira Konoe, prosegue poi modificando la prigione di Kyoto appena realizzata come trappola per catturare i Ladri Fantasmi. Kaburagi poi cambia idea e decide di far arrestare Konoe e Owada.

Dopo che Konoe è stato sconfitto, lei e Zenkichi lo arrestano personalmente, seguito da Owada durante l’epilogo.

Per altre informazioni, guide o altro, vi rimandiamo alla nostra guida completa su Persona 5 Strikers.

Avatar

Gianpaolo Di Mauro

Nato ad Acireale il 28 giugno del 1996, cresce con le passioni dei videogames e della pasticceria grazie anche ai genitori che gliele hanno tramandate. Due mondi completamente opposti ma che in un modo o nell'altro riesce a farli incastrare. Adora gli RPG ma non disdegna gli altri generi, soprattutto quelli mai esplorati.