Persona 5 Strikers – Guida a Sojiro Sakura

Sojiro Sakura è uno storico personaggio che ha avuto un ruolo fondamentale in Persona 5 e Persona 5 Royal. È il padre adottivo di Futaba Sakura e lavora nel celebre Cafè LeBlanc, vecchia dimora del protagonista nel capitolo precedente.

La guida potrebbe contenere ancora materiale in lingua inglese o lievi imprecisioni, che vi invitiamo a segnalare nei commenti!

Sojiro Sakura

Sojiro SakuraNome: Sojiro Sakura
Luogo: Yongen-Jaya
Professione: Proprietario del Cafè LeBlanc

Sojiro è un uomo di mezza età, dai capelli scuri, occhi grigi e porta il pizzetto. Generalmente si veste con una camicia rosa con le maniche arrotolate e sopra mette un grembiule nero con delle righe bianche. Indossa dei pantaloni chiari abbinati a un paio di scarpe bianche.

 

 

 

Personalità

Sojiro è un uomo serio e un po’ freddo, come intuibile nelle fasi iniziali di Persona 5 / Persona 5 Royal, ma col proseguire della storia scoprirete che in realtà è una persona di buon cuore.

In Persona 5 Strikers torna per dare nuovamente una mano al protagonista, dopo averlo accolto nuovamente al Cafè LeBlanc. Successivamente gli fornirà un camper che permetterà ai ragazzi il raggiungimento delle diverse Prigioni sparse per il Giappone, così da fermare la nuova minaccia legata al Metaverso.

Per altre informazioni, guide o altro, vi rimandiamo alla nostra guida completa su Persona 5 Strikers.

Avatar

Nato ad Acireale il 28 giugno del 1996, cresce con le passioni dei videogames e della pasticceria grazie anche ai genitori che gliele hanno tramandate. Due mondi completamente opposti ma che in un modo o nell’altro riesce a farli incastrare. Adora gli RPG ma non disdegna gli altri generi, soprattutto quelli mai esplorati.