Sharin no Kuni: The Girl Among the Sunflowers – cancellato per Ps Vita

Frontwing ha cancellato la versiona Ps Vita di Sharin no Kuni: The Girl Among the Sunflowers.
Lo sviluppatore lo ha annunciato tramite un aggiornamento su Kickstarter.

“La causa diretta dell’annullamento dello sviluppo della versione del gioco per PS Vita è stata la data di consegna in ritardo dell’appaltatore di sviluppo, ma la responsabilità finale della situazione, inclusa la gestione dell’appaltatore, è del team di progetto, o di essere più preciso, di Frontwing, che è l’organizzatore principale del progetto e responsabile della gestione dello sviluppo ”, ha dichiarato Frontwing nell’aggiornamento.

Sharin no Kuni: The Girl Among the Sunflowers fu lanciato per la prima volta per PC nel novembre 2005 in Giappone, seguito da Xbox 360 nell’ottobre 2010, PSP nel febbraio 2012, PlayStation 3 nel febbraio 2013 e Android nell’agosto 2014. La versione PC dovrebbe essere rilasciata in inglese a marzo.

Di seguito, il comunicato ufficiale completo tramite Reddit

È con grande rammarico che abbiamo deciso di annunciare che, sebbene fino a poco tempo fa siano stati apportati aggiustamenti dell’ultimo minuto al programma di sviluppo e produzione con tutte le parti coinvolte, è stato confermato dalla scorsa settimana che uno dei principali premi per questo progetto, la versione PS Vita del gioco (sia fisica che digitale), non potrà rispettare la scadenza per la sua produzione.
Pertanto, annulleremo e rimborseremo o sostituiremo la versione per PS Vita del gioco con quella per PC per tutti i sostenitori idonei e gli acquirenti del negozio in preordine.

Ci scusiamo profondamente con i nostri tifosi che non vedevano l’ora di giocare nonostante i ripetuti ritardi.

Tenete presente che a questo punto non accetteremo cancellazioni per la versione del gioco per PC, poiché riteniamo che verrà rilasciata e consegnata con successo.

Dettagli sull’annullamento della versione per PS Vita
Crediamo che dovremmo essere il più aperti possibile sulle circostanze che hanno portato alla cancellazione dello sviluppo della versione del gioco per PS Vita, e come tale condivideremo con i nostri sostenitori le circostanze che hanno portato a questo punto.

Fin dall’inizio, il programma di sviluppo di PS Vita ha subito gli effetti dei ritardi nello sviluppo della versione del gioco per PC, ma qui ci concentreremo sugli sviluppi nell’ultimo anno e mezzo dopo il cambio di editore.

Nell’aggiornamento di luglio 2019, abbiamo annunciato che il nostro contratto con Limited Run Games (LRG) era stato sciolto e che da quel momento avremmo lavorato con l’editore di Hong Kong Eastasiasoft Limited. La ragione di questo cambiamento era evitare che il problema della produzione di PS Vita terminasse in Nord America nello stesso anno. Il team del progetto sapeva che cambiando l’editore in una regione diversa, sarebbe cambiata anche la scadenza di produzione, quindi abbiamo affidato la pre-produzione e lo sviluppo del gioco della versione per PS Vita a una certa società di sviluppo che ha una licenza per sviluppare giochi per PS Vita. , e ha riorganizzato il programma per rispettare la scadenza.

Sebbene la pandemia COVID-19 e le modifiche apportate ai luoghi di lavoro in tutto il mondo abbiano influenzato tale programma, i dati master completati del gioco dovevano essere consegnati entro ottobre 2020.

Tuttavia, all’ultimo minuto, quella data è stata cambiata e il gioco non ci è stato consegnato a ottobre a causa di circostanze con la società di sviluppo, e il team di progetto non è stato in grado di confermare il prodotto effettivo fino a novembre. Ancora più problematico è stato il fatto che il gioco è stato confermato per avere molti bug, inclusi difetti fatali, in quella fase, e tempi di sviluppo aggiuntivi erano inevitabili.

Tuttavia, anche in questa fase e durante tutto questo tempo, avevamo ripetutamente chiesto alla società di sviluppo una scadenza chiara per il mastering della versione PS Vita al fine di produrre le cartucce entro la fine dell’anno. Abbiamo stabilito un programma di produzione per la produzione attraverso discussioni con Eastasiasoft, condiviso queste informazioni con la società di sviluppo e la società di sviluppo ha risposto che si aspettava di rispettare questa scadenza.

Fino all’ultimo momento, il team del progetto credeva ancora che la produzione del gioco sarebbe finita e sarebbe entrata nella fase di produzione, ma alla fine i molteplici problemi che continuavano ad apparire durante lo sviluppo e il tempo aggiuntivo richiesto per risolverli si sono risolti lo sviluppatore non è stato in grado di rispettare la scadenza discussa con Eastasiasoft. Siamo attualmente in trattative sulle questioni di responsabilità derivanti dal mancato rispetto della data di consegna da parte dell’appaltatore di sviluppo.

Anche dopo la data di consegna dello scorso anno, per tutto il mese di gennaio il team del progetto aveva studiato e cercato metodi alternativi attraverso vari canali, tra cui Eastasiasoft, ma a febbraio è diventato chiaro che avremmo dovuto abbandonare la produzione di PS Vita. versione, ed è per questo che stiamo facendo questo annuncio.

Una cosa che vorremmo chiarire è che le stime di pianificazione e sviluppo che abbiamo riportato negli aggiornamenti e nei commenti fino ad ora non sono mai state false: erano sempre basate sulle informazioni che sono state condivise con noi nei nostri incontri con la società di sviluppo che abbiamo ha affidato il progetto a. Credevamo che saremmo stati in grado di offrire a tutti la versione del gioco per PS Vita fino alla fine.

Come puoi vedere, la causa diretta dell’annullamento dello sviluppo della versione del gioco per PS Vita è stata la data di consegna in ritardo dell’appaltatore di sviluppo, ma la responsabilità finale della situazione, inclusa la gestione dell’appaltatore, spetta al team di progetto. , o per essere più precisi, Frontwing, che è il principale organizzatore del progetto e responsabile della gestione dello sviluppo.

Vorremmo chiarire che AKABEi SOFT2, Eastasiasoft Limited, Limited Run Games e Tokyo Otaku Mode Inc., che sono stati menzionati in precedenza come membri del progetto, non hanno alcun ruolo o responsabilità nel ritardo o nella cancellazione del gioco, incluso PS Versione Vita. Si prega di astenersi dal contattare individualmente queste aziende per qualsiasi reclamo o richiesta.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: Gematsu

Michelangelo Facchino

Michelangelo Facchino

Principalmente DJ & Speaker Radiofonico, ma cresciuto a "Pane & Videogames" con contorno di Anime, Manga & Musica, appassionato di tutto quello che è Tech & Cultura Nerd con un interesse particolare per la cultura tradizionale giapponese.

Leave a Reply