Monster Hunter Rise – Rilasciato un nuovo trailer durante il Nintendo Direct

La data di uscita di Monster Hunter Rise si avvicina rapidamente e Capcom ha rivelato un altro trailer che mostra alcuni mostri già visti e altri due nuovi. Inoltre, il trailer rivela in più le meccaniche del rampage, cosi che i giocatori possano affrontare meglio il titolo.

Se siete interessati ad avere ulteriori informazioni su questo titolo presto in uscita, vi invitiamo a leggere il nostro precedente articolo.

Rivelati ulteriori dettagli sulla storia e mostri

In un primo trailer di Monster Hunter Rise, c’era un breve assaggio di un mostro molto simile ad un ragno. Molti fan credevano che il mostro potesse essere Nersyclla, o la sua sottospecie Shrouded Nerscylla. Tuttavia, i fan alla fine si sono resi conto che si trattava in realtà di un mostro completamente nuovo.

Nonostante il fatto che la sua armatura e la sua lama caricata sembrassero essere già apparsi nella demo rilasciata in precedenza, il mostro doveva ancora essere rivelato ufficialmente. Ora Capcom ha rivelato che il suo nome è Rakna-Kadaki.

Riguardo l’altro nuovo mostro rivelato nel trailer, è noto come Almudron. Almudron sembra essere un mostro che usa il fango per attaccare i giocatori.

I mostri precedenti come Jyuratodus avevano già il fango nei loro set di mosse, ma in questo caso sembra essere l’arma principale nell’arsenale di Almudron. Infatti, il trailer mostra che lancia fango dalla coda e ne crea persino intere colonne sul campo di battaglia.

Sono stati confermati anche diversi mostri già affrontati in precedenza:

  • Basarios, una viverna volante rocciosa che ha un numero di abilità di fuoco.
  • Volidon, una bestia con le zanne che è una sorta di incrocio tra un armadillo e un formichiere, tornerà a rotolare sui giocatori e ad infliggere lo status puzza.
  • Diablos, la viverna volante alla quale piace scavare sottoterra e caricare i giocatori.
  • La “mascotte” della serie Rathalos.
  • La bestia zannuta Rajang.

Rajang è stato mostrato durante il filmato che descrive in dettaglio la nuova meccanica di rampage nel gioco, una lotta contro più mostri nello stesso momento in cui i cacciatori cercano di proteggere il villaggio. Il villaggio apparentemente ha subito un rampage 50 anni fa, e dopo aver subito pesanti perdite, ha installato armamenti e cancelli per cercare di difendersi di nuovo.

Nel trailer sono state mostrate anche due nuove location, un’area desertica chiamata Sandy Plains e un’area vulcanica chiamata Lava Caverns. Basarios, Rakna-Kadaki e Volvidon risiedono nelle Caverne di Lava. Almudron d’altra parte è stato dimostrato che risiede nelle Sandy Plains, è ipotizzato anche che questo sia il luogo in cui verrà combattuto Diablos.

Monster Hunter Rise uscirà su Switch il 26 marzo 2021.

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel mondo videoludico e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Leave a Reply