Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2 – Ritardato lo sviluppo

Nuovo studio già scelto per finire lo sviluppo

Il publisher Paradox Interactive ha dichiarato nel suo rapporto di fine anno 2020 che ha ritardato lo sviluppo di Vampire: the Masquerade – Bloodlines 2 oltre la finestra di lancio precedentement prevista per il 2021, così come ha deciso che Hardsuit Labs non guiderà più lo sviluppo del gioco.

“Questo riguarda anche lo sviluppo di Vampire: the Masquerade – Bloodlines 2, dove abbiamo comunicato un ritardo durante il terzo trimestre del 2020”, si legge nel rapporto.

“Ora abbiamo scelto di posticipare ulteriormente l’uscita del gioco, e non lanceremo il gioco nel 2021. Abbiamo anche deciso che Hardsuit Labs non guiderà più lo sviluppo di Bloodlines 2, e abbiamo iniziato una collaborazione con un nuovo studio partner per finire il lavoro sul gioco. Questa è stata una decisione difficile, ma siamo convinti che sia la strada giusta per rendere giustizia al gioco”.

Vampire: the Masquerade – Bloodlines 2 è previsto su PlayStation 5, Xbox Series, PlayStation 4, Xbox One e PC via Steam, GOG e Epic Games Store.

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità dei nuovi titoli in imminente uscita e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: Gematsu

Jonathan Grazioli

Jonathan Grazioli

Amante dei videogiochi fin dalla tenera eta'. Fin da piccolo con sua madre si divertiva a giocare a titoli che gli hanno segnato l'infanzia e che ancora oggi porta nel cuore (Metal Gear in primis). Oggi sta continuando la sua propria passione portando avanti con se i generi che ama di piu'(jrpg, vn e stealth), anche se in genere ama qualsiasi gioco che sappia immedesimarlo e teletrasportarlo in altri mondi.

Leave a Reply