Monster Jam: Steel Titan 2 – Recensione della versione PC

I lettori più giovani, magari non avranno mai sentito parlare di Monster Jam e di conseguenza potrebbero non sapere in cosa consiste lo sport che coinvolge i Monster Truck.

La maggior parte degli adolescenti dei primi anni 2000 avrà sicuramente seguito il programma omonimo condotto da Giacomo Ciccio Valenti e Cristian Recalcati che andava in onda su Italia 1. Il programma vedeva sfidarsi i Monster Truck in gare di corsa, acrobazie e sfide distruttive.

Grazie agli amici di THQ Nordic, noi di Gameindustry.it abbiamo avuto la possibilità di giocare Monster Jam: Steel Titan 2 titolo che prova a riproporre le atmosfere delle famose gare che coinvolgono i mostri a quattro ruote.

Saranno riusciti nell’impresa? Scopritelo insieme a noi attraverso la nostra recensione!

Salite a bordo del vostro Monster Truck

Monster Jam – Steel Titan 2, metterà i giocatori nei panni di un pilota di questi bestioni. Dopo aver impostato le opzioni e premuto il tasto start vi troverete ad affrontare una serie di tutorial che ci hanno ricordato il primo Driver. Ognuno di questi servirà ad assimilare i vari comandi di gioco.

Grazie a ciò il giocatore ha la possibilità di abituarsi molto velocemente al sistema di controllo atipico ma funzionale. Sarete in grado di controllare le ruote anteriori con la pressione del grilletto sinistro e le ruote posteriori con il grilletto destro.

Padroneggiare il sistema di controllo vi permetterà di effettuare vari trick, utili per il completamento di alcune sfide di cui parleremo più avanti.

La lobby principale e le gare per espanderla

Una volta che avrete completato il tutorial verrete trasportati nella lobby di gioco/zona aperta. All’interno di questa avrete la possibilità di muovervi liberamente in modo da recuperare dei prismi, i collezionabili del gioco.

Tuttavia non tutte le zone della lobby saranno liberamente esplorabili: per ingrandire la mappa vi troverete a dover affrontare le varie gare presenti nella modalità campagna.

Le Gare di corsa e sfide acrobatiche

Tramite il menu di pausa, avrete la possibilità di avviare la modalità campagna. Una volta fatto ciò potrete iniziare ad affrontare i campionati cosi da sfidare altri piloti controllati dall’ IA in diversi tipi di gare, suddivise in:

  • Sfide di corsa uno contro uno: In questa modalità vi troverete in un piccolo circuito ovale e dovrete affrontare un altro pilota per riuscire a fare il miglior tempo possibile.
  • Sfide Trick: Queste gare si concentreranno sulle acrobazie. Una volta iniziata la sfida dovrete raccogliere dei prismi, effettuando vari tipi di trick tramite l’utilizzo delle strutture presenti in campo, cosi da accumulare punti e scalare la classifica.
  • Gare Rally/Su circuito: Queste due modalità si rifanno molto alle modalità classiche di gara dei giochi di corsa dove dovrete semplicemente tagliare il traguardo prima dei vostri avversari.
  • Sfide di Distruzione: Senz’altro la modalità per cui Monster Jam ottenne il suo successo, in queste sfide all’interno delle arene saranno presenti vari oggetti come: casse, macchine, recinti ecc, ed il vostro obbiettivo sarà distruggerle nei modi più emozionanti in modo da alzare il vostro punteggio.
  • Modalità Multiplayer (modalità extra): Purtroppo non abbiamo avuto modo di testare bene questa modalità, ma ne abbiamo potuto tastare solo la superficie e possiamo dirvi che è possibile giocare le gare sia sullo stesso PC tramite la modalità schermo condiviso, sia creando una lobby attraverso il sistema peer to peer.

Sbloccare nuovi Monster Truck e come potenziarli

Ogni volta che completerete un certo numero di gare, otterrete un nuovo Monster Truck. Questi si potranno infatti sbloccare completando le varie gare o raccogliendo i diversi collezionabili e di conseguenza sbloccando tutta la mappa libera.

Ognuno dei veicoli risulterà sicuramente tanto bizzarro quanto divertente da vedere ed avrà statistiche differenti rispetto agli altri. Queste potranno essere potenziate semplicemente utilizzando spesso il veicolo nelle gare, cosi da fargli accumulare esperienza e di conseguenza farlo salire di livello.

Comparto tecnico

A livello tecnico, il titolo risulta gradevole, seppure non spicchi per chissà quale livello di dettaglio grafico, i veicoli risultano tutti ben definiti ed unici cosi come le varie mappe di gioco.

Il sistema di controllo risulta fortemente ispirato ai controlli dei veicoli telecomandati e permette ai giocatori di effettuare trick sempre più elaborati. Infine le soundtrack scelte svolgono bene il loro lavoro accompagnando piacevolmente le nostre folli corse .

Concludendo

Monster Jam – Steel Titan 2, risulta un buon gioco, le gare sono tutte divertenti e gradevoli ed il sistema di controllo, seppure all’ inizio risulta difficile, una volta padroneggiato regala delle soddisfazioni.

Consigliamo il titolo soprattutto ai fan storici del programma in cerca di un titolo che incarni la filosofia di Monster Jam.

Riassumendo

Monster Jam – Steel Titan 2, risulta comunque al netto dei difetti un buon gioco che consigliamo soprattutto ai fan storici del programma in cerca di un titolo che incarni la filosofia di Monster Jam.

Voto Finale
6.5/10
6.5/10

Pro

  • Un gioco gradevole
  • Sistema di controllo interessante   

Contro

  • Il sistema di controllo all’ inizio potrebbe stranire
  • Comparto grafico che non fa gridare al miracolo
Avatar

Mario Cofano

Appassionato di cultura Videoludica e animazione, in particolare predilige i giochi di stampo orientale. Apprezza molto quando un titolo dà la giusta importanza sia a gameplay, trama e grafica senza però eccedere troppo in nessuno di essi.

Leave a Reply