Oddworld: Soulstorm – Rilasciato trailer di lancio

Oddworld Inhabitants ha pubblicato il trailer di lancio e gli screenshot di Oddworld: Soulstorm, che è ora disponibile per PlayStation 5, PlayStation 4 e PC tramite Epic Games Store. La versione per PlayStation 5 è gratuita per i membri di PlayStation Plus ad aprile. Un’edizione fisica verrà lanciata per PlayStation 5 e PlayStation 4 il 6 luglio.

Ecco una panoramica del gioco, tramite Oddworld Inhabitants:

Oddworld: Soulstorm è il secondo gioco in una quintologia. Abbiamo incontrato per la prima volta il nostro riluttante eroe, Abe il Mudokon, in Oddworld: New ‘n’ Tasty.

Abe è nato in un sistema che ha relegato la sua specie in fondo alla catena alimentare. Lui e altri sono stati tranquillamente schiavi a RuptureFarms, il più grande impianto di lavorazione della carne del mondo gestito da Molluck il Glukkon (parte del cartello Magog).

La situazione è cambiata in un istante dopo che ha sentito accidentalmente un piano sinistro per aumentare i profitti a RuptureFarms trasformando i Mudokon in cibo.

Abe, come farebbe chiunque di noi dopo aver sentito che stavamo per diventare cibo, cerca di scappare silenziosamente ma lungo la strada qualcosa dentro di lui si risveglia. Non può lasciarsi alle spalle i suoi compagni Mudokon. Le sue azioni creano una scintilla che accende un movimento e forse una rivoluzione.

Oddworld: Soulstorm continua la storia evolutiva di Abe. Imparerai che le rivoluzioni iniziano in piccolo, ma un cambiamento reale e duraturo richiede il potere di molti e il potere della speranza. E che le forze opposte useranno ogni mezzo a loro disposizione ben finanziata, dalla propaganda alla forza bruta, per respingere anche la più piccola rivolta.

Funzionalità chiave:

  • Action Adventure Platforming – Evoluzione del genere platform aggiungendo elementi RPG-lite con la possibilità di giocare a loro piacimento, aggressivamente o passivamente.
  • Narrativa – Una trama oscura con un senso dell’umorismo contorto che fa luce sulle ironie che esistono nella condizione umana.
  • 2.9D – Ambienti epici con enormi dimensioni da esplorare entrando nel mondo, piuttosto che essere limitati al tradizionale senso del platform a scorrimento laterale.
  • Quarma (pensa a Karma) – Quarma è una funzione di feedback in tempo reale che riflette le tue azioni nel gioco e influenzerà Abe, i suoi seguaci, le sue abilità e il tuo punteggio durante il gioco.
  • Economia dei saccheggiatori – Borseggia i nemici, saccheggia gli armadietti, setaccia i bidoni della spazzatura per acquisire risorse. Scambiali presso i distributori automatici per ottenere prodotti che ti diano più libertà d’azione nel modo in cui hai scelto di vincere le numerose sfide del gioco.
  • Creazione – Usa risorse recuperate e prodotti di distributori automatici per creare oggetti da utilizzare come armi o strumenti contro personaggi e ostacoli.
  • Forza nei numeri: più seguaci salvi, più forte diventa la rivolta. Regala oggetti creati ai follower. Sta a te decidere se saranno aggressivi o passivi.
  • Gameplay – Un platform di azione e avventura 2.9D. La prima volta che si prevede di giocare è stimata in 15 ore. I cacciatori di risultati e i perfezionisti possono facilmente giocare per dozzine di ore.
  • Classifiche: tutti i livelli offrono un sistema di conteggio, classifiche, risultati e badge.

Di seguito il trailer di lancio:

Ricordiamo ancora una volta ai nostri lettori che Oddworld: Soulstorm è ora disponibile per PlayStation 5, PlayStation 4 e PC tramite Epic Games Store.

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: Gematsu

Avatar

Cresciuto (lo sarà per davvero?) a pane e videogiochi, ama parlare della sua passione con chiunque abbia voglia (e coraggio) di ascoltarlo. Dategli un videogioco con una forte componente narrativa e lo farete l’uomo più felice del mondo. “Non importa da quale parte del pianeta arrivi, una bella storia è sempre una bella storia.”

Leave a Reply