The Forgotten City – Annunciata finestra di lancio

L’editore Dear Villagers e lo sviluppatore Modern Storyteller hanno annunciato che The Forgotten City verrà lanciato quest’estate per PlayStation 5, Xbox Series, PlayStation 4, Xbox One, Switch e PC tramite Steam. Supporterà le opzioni di lingua inglese, francese, tedesco, spagnolo e cinese semplificato.

The Forgotten City si basa sull’omonima mod di Elder Scrolls V: Skyrim, che è stata scaricata oltre due milioni di volte.

Di seguito una panoramica del gioco tramite la pagina steam ufficiale

The Forgotten City è un gioco maturo basato sulla narrativa e una rivisitazione del mod acclamato dalla critica che ha vinto un premio nazionale della Writers ‘Guild e ha collezionato oltre tre milioni di download.
Intrappolate in una città sotterranea segreta durante l’Impero Romano, ventitré anime perdute si aggrappano alla vita.
In questa precaria utopia, se una persona infrange la misteriosa regola aurea, tutti muoiono. Come viaggiatore del tempo trascinato nel passato di duemila anni, rivivrai i loro momenti finali in un ciclo infinito, esplorando e interrogando e cambiando il corso della giornata con ogni segreto che scopri.
Solo sfruttando abilmente il loop temporale e facendo scelte morali difficili puoi sperare di risolvere questo mistero epico. Qui le tue decisioni contano. Il destino della città è nelle tue mani.

Feature chiave

  • Esplora un’autentica città romana antica a mondo aperto, portata in vita con Unreal Engine.
  • Immergiti nella vita di personaggi riccamente dettagliati e profondamente interattivi.
  • Affronta i dilemmi morali che hanno conseguenze sulla vita o sulla morte.
  • Indaga su un mistero avvincente e non lineare con finali multipli.
  • Gioca come chi vuoi, scegliendo il tuo sesso, razza e retroscena.
  • Risolvi i problemi a modo tuo, con ragione, fascino, corruzione, furtività, intimidazione o sfruttando abilmente il loop temporale.

Di seguito il nuovo trailer di gioco

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: Gematsu

Avatar

Cresciuto (lo sarà per davvero?) a pane e videogiochi, ama parlare della sua passione con chiunque abbia voglia (e coraggio) di ascoltarlo. Dategli un videogioco con una forte componente narrativa e lo farete l’uomo più felice del mondo. “Non importa da quale parte del pianeta arrivi, una bella storia è sempre una bella storia.”

Leave a Reply