World for Two – In arrivo versione PC del gioco per mobile di PQube

Il publisher PQube e la software house Room6 hanno annunciato che rilasceranno il gioco World for Two per PC via Steam il 16 luglio.

World for Two è stato lanciato per la prima volta per iOS tramite App Store e Android tramite Google Play nel Maggio 2019, seguito da Nintendo Switch nel Settembre 2020.

Ecco una panoramica del gioco:

Una catastrofe improvvisa ha portato la vita sulla Terra sull’orlo dell’estinzione. Il professore, l’unico sopravvissuto, ha passato anni a fare ricerche in un laboratorio sotterraneo cercando di ricreare la vita. L’energia di cui ha bisogno per farlo può essere raccolta solo all’aperto, dove lui stesso non può andare. Ha quindi creato un androide per aiutarlo, You.

Le piante sono gli unici esseri viventi rimasti in questo mondo dove la civiltà umana non esiste più. È crudele, ma bello. Il professore e l’androide si imbarcano in una missione per riportare gli animali sul pianeta.

Raccogli risorse – Genera energia da diversi tipi di Starflames, usati come combustibile essenziale per il futuro che creerai.

Risolvi gli enigmi – Completa le sequenze genetiche, cruciali per creare la vita; abbinando il DNA, combinando i geni e accettando che ci siano molti tentativi ed errori.

Ripristina la vita – Esplora diversi habitat futuri in cui riportare la vita, ognuno con i suoi abitanti unici, i suoi colori e la sua colonna sonora.

Una volta completata la storia principale, potrete godervi il “Capitolo 0”, una nuova storia speciale che include nuove novità e vi racconterà di più sul passato del professore.

E come bonus aggiuntivo, una volta completato il gioco, sbloccherete l’opzione di cambiare la colonna sonora della storia principale con una nuova affascinante versione suonata da un pianoforte e un quartetto d’archi composto da due violini, una viola e un violoncello.

Guarda il trailer d’annuncio qui sotto.

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità dei nuovi titoli in imminente uscita e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: Gematsu

Jonathan Grazioli

Amante dei videogiochi fin dalla tenera eta’. Fin da piccolo con sua madre si divertiva a giocare a titoli che gli hanno segnato l’infanzia e che ancora oggi porta nel cuore (Metal Gear in primis).
Oggi sta continuando la sua propria passione portando avanti con se i generi che ama di piu'(jrpg, vn e stealth), anche se in genere ama qualsiasi gioco che sappia immedesimarlo e teletrasportarlo in altri mondi.

Leave a Reply