Metal Max: Wild West – Annunciato il rinvio al 2022

Nel corso dell’ultimo evento in streaming organizzato da Kadokawa Games in occasione del 30esimo anniversario di Metal Max, la software house giapponese ha annunciato che Metal Max: Wild West subirà un ritardo nel lancio, inizialmente pianificato per una finestra di rilascio del 2021, e spostato al 2022 in Giappone, rigorosamente su PlayStation 4 e Nintendo Switch.

Sviluppato da 24Frame, Metal Max: Wild West si pone come seguito diretto di Metal Max Xeno: Reborn e segue le vicende di un nuovo protagonista tutto nuovo: un giovane apparentemente normale con un’apparenza tranquilla.

All’interno del gioco inoltre, apparirà anche il villain Unigun di Metal Max 2 e, dato che il gioco è ambientato nel lago Biwa prosciugato, i giocatori possono aspettarsi di vedere molti nemici acquatici da Metal Max 2.

Dati i tempi ormai allungati prima di poter vedere assistere al lancio del gioco, difficilmente verranno annunciata novità in tempi brevi, dunque bisognerà plausibilmente attendere ancora diverso tempo prima di avere ulteriori update in merito.

Metal Max Wild West

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: Gematsu

Leave a Reply