Kuro no Kiseki – Nuovo teaser trailer e Spriggan Edition per il Giappone

Falcom ha mostrato un teaser trailer per The Legend of Heroes: Kuro no Kiseki, insieme all’annuncio della “SPRIGGAN Edition” e i bonus scaricabili first-print per il Giappone.

Ecco i dettagli:

  • SPRIGGAN Edition (9,800 yen/ 75 euro circa)

The Leged of Heroes: Kuro no Kiseki SPRIGGAN Edition include oggetti di valore che possono essere trovati solo in questa edizione limitata, tutte contenute in un box speciale.

1 – The Legend of Heroes: Kuro no Kiseki Soundtrack Mini (con custodia alta)

Una mini colonna sonora con custodia alta contenente una varietà di musica di sottofondo del gioco, ispirata al paese multietnico della Repubblica di Calvard, dove è ambientato il gioco.

2 – The Legend of Heroes: Kuro no Kiseki Early Materials Book: “To The Land of Origin and Dawn”

Un artbook di 96 pagine contenente una vasta quantità di materiale tra cui concept visivi, personaggi, le aree della Repubblica di Calvard, armi, cinema orbal, nemici, e molto altro.

3 – The Arcride Solution Office Character Data File

Un data file di 128 pagine contenente illustrazioni ad alta risoluzione dei personaggi che appaiono in Kuro no Kiseki, inclusi i loro disegni dettagliati, come la visione laterale e il retro.

  • First-Print Bonus Downloadable Content

Voce Hollow Core: Latoya Hamilton

Contenuto scaricabile originale che permette al giocatore di cambiare la voce del sistema dell’orbmet tattico Xipha con quella della giovane Dr. Latoya Hamilton (doppiata da Kikuko Inoue).

Ecco il teaser trailer:

Infine, ecco alcuni screenshot:

The Legend of Heroes: Kuro no Kiseki uscirà in Giappone il 30 Settembre per Playstation 4. Per ulteriori dettagli sul titolo, vi rimandiamo al nostro precedente articolo.

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: Gematsu

Avatar

Cresciuta a pane e videogio…no, non è vero, giocava solo a Pokémon. Solo più tardi ha sviluppato una passione per i jrpg sconosciuti ai più.
Ama la Nihon Falcom con tutta se stessa.

Leave a Reply