Cupid Parasite – Classificata la nuova visual novel otome in Australia

L’Australian Classification ha classificato la visual novel otome Cupid Parasite. È indicata come pubblicata da Reef Entertainment, che agisce come distributore per i titoli pubblicati da Idea Factory International nei territori EMEA e PAL.

Cupid Parasite è stato lanciato per la prima volta per Nintendo Switch nell’Agosto 2020 in Giappone.

Ecco una panoramica del gioco:

La “Cupid Corporation” è un importante ufficio di consulenza matrimoniale situato nella città alla moda di Los Anyork.

L’eroina, un’importante consulente matrimoniale che aiuta gli abitanti di Los Anyork che sognano un matrimonio felice a legare il nodo, aveva un enorme segreto che non poteva rivelare ad anima viva.

Il suo segreto… lei è il vero Cupido in persona, sceso nel mondo umano come fuggitivo da casa dopo aver litigato con i suoi genitori!

Un giorno, alle 5 del mattino, nell’ufficio del presidente. “Sposa questi cinque e ti darò una promozione. Sei la nostra migliore consulente matrimoniale… Pensi di poterlo fare?”.

Il presidente disse che avrebbe sposato i “Parasite 5”, conosciuti come fastidiosi all’interno dell’azienda.

Tra interviste, seminari e consulenze, fu deciso che sarebbero apparsi in “Parasite House”, un programma televisivo di convivenza matrimoniale che sarebbe servito anche come promozione per l’azienda, e che lei avrebbe vissuto insieme a loro!?

L’eroina, che anche come Cupido stesso, avrà difficoltà a trattare con questo gruppo? Una commedia d’amore dea x vita matrimoniale piena di difficoltà e imprevedibilità sta per iniziare!

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità dei nuovi titoli in imminente uscita e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: Gematsu

Jonathan Grazioli

Amante dei videogiochi fin dalla tenera eta’. Fin da piccolo con sua madre si divertiva a giocare a titoli che gli hanno segnato l’infanzia e che ancora oggi porta nel cuore (Metal Gear in primis).
Oggi sta continuando la sua propria passione portando avanti con se i generi che ama di piu'(jrpg, vn e stealth), anche se in genere ama qualsiasi gioco che sappia immedesimarlo e teletrasportarlo in altri mondi.

Leave a Reply