PlayStation 5 – Le scorte potrebbero aumentare presto

È innegabile che la richiesta di PlayStation 5 è ancora elevata, data la scarsa reperibilità della console.

Sony è a conoscenza che i fan vorrebbero che le scorte siano finalmente normalizzate.

Durante la conferenza con gli investitori, parlando dei risultati ottenuti nel primo quarto dell’anno corrente, la compagnia ha rivelato alcuni interessanti dettagli sulla produzione di PlayStation 5.

È stato chiesto al CFO Hiroki Totoki se la mancanza di semiconduttori dovuti all’emergenza COVID-19 ha in qualche modo rallentato la costruzione della console di nuova generazione.


A quanto pare, Totoki ha rivelato che Sony è riuscita a riservarsi una buona quantità di chip, per far si che durante il resto dell’anno fiscale ci siano abbastanza scorte per accontentare i giocatori.

L’azienda nipponica sta valutando di produrre e distribuire ben oltre 14.8 milioni di PlayStation 5 entro la fine dell’anno fiscale.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: VG24/7

Amante delle opera di nicchia e delle belle OST. Appassionato instancabile di molte cose, ma tra le tante spiccano il cinema e la fotografia.

Leave a Reply