Digimon Survive – Il gioco ha ottenuto il suo primo rating

Dopo anni di ritardi e nessuna notizia sul programma di sviluppo del gioco, Digimon Survive ha ottenuto il rating da parte dell’Australian Classification Board.

Digimon Survive era originariamente previsto per il 2019 e da allora è stato afflitto da diversi posticipi in primis a causa della pandemia di COVID-19. 

Nonostante alcuni dettagli siano lentamente trapelati sui personaggi e le meccaniche del gioco, Bandai Namco non ha aggiornato regolarmente i fan a riguardo. Nel luglio 2021, la società ha silenziosamente ritardato il gioco per la terza volta fino a una versione del 2022.

È interessante notare che la valutazione dell’Australian Classification Board rileva che Digimon Survive presenterà la violenza “Mild Impact” e ha classificato il gioco come PG, consigliandolo ad un pubblico di età superiore ai 15 anni. Sebbene questo non garantisca che il gioco uscirà presto, indica che ci sono ulteriori progressi nello sviluppo.

Bandai Namco ha intenzione di far uscire Digimon Survive su Nintendo Switch, PlayStation 4, Xbox One e PC nel 2022.

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: Siliconera

Maria Chiara Plances

Sicuramente, per trovarsi in un sito che parla di videogiochi e del mondo nerd, non può essere amante dell’uncinetto… Anche se non disdegna le patatine fritte.

Leave a Reply