God of War Ragnarok – Spiegato il perché concluderà la saga norrena

Sony Santa Monica ha impiegato quasi cinque anni per reinventare l’iconica serie God of War e arrivare al reboot del 2018. Sebbene lo sviluppatore avesse previsto che il secondo gioco trascorresse meno tempo nello sviluppo, God of War Ragnarok uscirà già quattro anni dopo il suo predecessore.

In un’intervista su YouTube di  Kaptain Kuba, il regista del reboot Cory Barlog ha spiegato che, dato il tempo impiegato per realizzare ogni gioco, una trilogia completa con una singola storia avrebbe probabilmente attraversato un arco di circa 15 anni.

Questo è uno dei motivi principali per cui lo studio sta concludendo la saga norrena con Ragnarok, piuttosto che distribuirla su tre giochi come è stato fatto finora.

Mi sento come se fosse troppo allungato. Ad esempio, il completamento effettivo della storia sta richiedendo così tanto tempo da far sembrare il gioco semplicemente troppo lungo, e visto dove era arrivato Eric con il suo team nello svolgimento della trama, ha pensato bene di concluderla nel secondo titolo.

La maggior parte di quello che stavamo cercando di fare fin dall’inizio era di raccontare qualcosa su Kratos e Atreus. Il nucleo e motore della storia è davvero la relazione tra questi due personaggi

E la complessità di questa relazione si irradia come le increspature in uno stagno. Potremmo trasformarlo in un oceano e fare in modo che quelle increspature vadano per migliaia di miglia. Ma così ci saremmo persi la trama nel tempo.

Non è esattamente chiaro quale sia il piano post-Ragnarok. Kratos potrebbe andare avanti e trasferirsi in una cultura diversa, ma Santa Monica potrebbe anche reinventarsi completamente e creare qualcosa di nuovo.

Al recente PlayStation Showcase, è stato possibile dare un primo sguardo allo straordinario God of War Ragnarok attraverso un trailer di gioco abbastanza lungo che ha anche rivelato una serie di personaggi che appariranno nella storia. Ragnarok è un gioco più grande del suo predecessore, che consente l’accesso a tutti e nove i regni.

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: Vg247

Maria Chiara Plances

Sicuramente, per trovarsi in un sito che parla di videogiochi e del mondo nerd, non può essere amante dell’uncinetto… Anche se non disdegna le patatine fritte.

Leave a Reply