Shin Megami Tensei V – Presentati I Demoni Zouchouten e Lakshmi

Atlus ha rilasciato nella giornata di oggi il 106° e e il 107° video della serie Daily Demon dedicata a Shin Megami Tensei V. I due video introducono rispettivamente Zouchouten e Lakshmi, entrambi presenti nei diversi capitoli della serie e rispettivi spin-off.

Zouchouten

Zouchouten (増長天), noto anche con il nome sanscrito Virūḍhaka, è la divinità protettrice che difende il sud del regno di Buddha. Il suo nome significa “promuovere le buone azioni tra i mortali”. Ha la pelle verde e guida le truppe di Kumbhanda e Preta. Le sue statue di solito portano una spada o un’arma ad asta.

Nel breve filmato Zouchouten usa le seguenti abilità: Charge, White Dracostrike, Fatal Sword (danno fisico medio su un nemico; alta chance di critico) e Mazionga. È presente in lista anche “Elec Block“.

Lakshmi

Nei miti indù, Lakshmi (sanscrito: लक्ष्मी, Lakṣmī) è la dea della bellezza, della fortuna, della fortuna e dell’amore. È la moglie di Vishnu e madre di Kama, una delle Trimurti. Lakshmi è rappresentata di solito in piedi in cima a un loto rosso e indossa una veste di loti con uno di questi nella mano sinistra. Incarna la donna ideale e si dice che abbia incantato molti dei con la sua danza. È anche una dei Tridevi, composta da Lakshmi, Parvati (la moglie di Shiva) e Sarasvati (la moglie di Brahma).

All’interno del filmato vediamo Lakshmi usare: Hamabarion, Sexy Dance e Mediarahan. In lista è inoltre presente Omagatoki.

In precedenza sono stati presentati i demoni Chernobog e Dionysus.

Shin Megami Tensei V uscirà il 12 Novembre in tutto il mondo su Nintendo Switch.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: atlustube

Maria Chiara Plances

Sicuramente, per trovarsi in un sito che parla di videogiochi e del mondo nerd, non può essere amante dell’uncinetto… Anche se non disdegna le patatine fritte.

Leave a Reply