Discord – integrazione con YouTube in fase di test

Discord sta iniziando a testare l’integrazione ufficiale di YouTube, i test sono stati avviati subito dopo che YouTube ha costretto l’azienda a rimuovere due bot musicali dal servizio.

Solo poche settimane fa, YouTube di proprietà di Google ha costretto due dei bot musicali Discord più noti (e più utilizzati) a smettere di funzionare all’interno di Discord. (Rythm e Groovy) dove i propri sviluppatori hanno ricevuto una diffida ufficiale per violazione dei termini di servizio di YouTube, con grande irritazione degli oltre 30 milioni di utenti che hanno utilizzato i servizi del bot.

Nel tentativo di riportare alcune di quelle funzionalità di musica/YouTube su Discord, Google sembra aver ufficializzato una partnership con l’azienda.
L’integrazione di YouTube è iniziata a comparire in un piccolo numero di server Discord nelle ultime 24 ore tramite una nuova funzione chiamata “Watch Together”.

Come suggerisce il nome, la nuova funzione sperimentale consente ai membri di Discord di guardare i video di YouTube insieme. Funziona in modo simile alla trasmissione a schermo nell’app, in pratica. C’è un pulsante che permette agli altri utenti di controllare anche la riproduzione del video che sta trasmettendo, rendendo la visione collaborativa più semplice e diretta.

Ovviamente, YouTube è probabilmente destinato a trarre profitto da questo, poiché Discord fa notare che potrebbero esserci annunci pubblicitari durante la riproduzione dei video.

Al momento, sembra che questa nuova feature sia disponibile solo per alcuni server, una beta più ampia sarà resa disponibile seguito nelle prossime settimane.

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: VG247

Michelangelo Facchino

Principalmente DJ & Speaker Radiofonico, cresciuto a “Pane e Videogames” con contorno di Anime, Manga e delle belle OST, amante del mondo Nerd e della cultura tradizionale Giapponese.

Leave a Reply