Shin Megami Tensei V – Presentati I Demoni Sandalphon e Oni

Atlus ha rilasciato in precedenza il 118° e e il 119° video della serie Daily Demon dedicata a Shin Megami Tensei V. I due video introducono rispettivamente Sandalphon Oni, entrambi presenti nei diversi capitoli della serie e rispettivi spin-off.

Sandalphon

Sandalphon è un arcangelo o serafino che ha un ruolo di primo piano nel misticismo ebraico, ad esempio nella Kabbalah dove risiede nelle Sephirot di Malkuth insieme al suo “fratello gemello” Metatron. Sandalphon è descritto come “l’angelo oscuro” in contrapposizione a suo fratello gemello Metatron, che rappresenta l’angelo luminoso.

Sandalphon è considerato il maestro dei canti celesti e si dice che un umano impiegherebbe 500 anni per percorrere la lunghezza del suo corpo da solo, mostrando chiaramente le sue dimensioni celesti.

All’interno del video Sandalphon utilizza: Megidolaon, Hamabarion e Thunder Reign (da 2 a 5 colpi di tipo elettrico di media potenza su nemici casuali). Sono presenti in lista anche Freikugel e Narukami.

Oni

Gli Oni (鬼) sono creature del folklore giapponese, il termine solitamente è tradotto come come demoni, diavoli, orchi o troll. Sono personaggi popolari nell’arte, nella letteratura e nel teatro giapponesi. Gli Oni sono noti per attaccare villaggi e saccheggiare cibo, ricchezze e donne.

Nel breve filmato Oni usa le seguenti mosse: “Crush” (danno fisico medio su tutti i nemici; bassa precisione) e “Hard Hit“. Sono presenti in lista anche Charge e Sukukaja.

In precedenza sono stati presentati i demoni Bicorn Andras.

Shin Megami Tensei V uscirà il 12 Novembre in tutto il mondo su Nintendo Switch.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: atlustube

Maria Chiara Plances

Sicuramente, per trovarsi in un sito che parla di videogiochi e del mondo nerd, non può essere amante dell’uncinetto… Anche se non disdegna le patatine fritte.

Leave a Reply