Battlefield 2042 – Accesso alle versione last-gen nell’edizione digitale

Nel corso della giornata di ieri, Digital Illusions Creative Entertainment ha annunciato un importante cambiamento al contenuto della versione digitale della standard edition di Battlefield 2042, la cui uscita è prevista per il prossimo 19 novembre per PlayStation 5 e Xbox Series X|S.

La versione in questione, acquistabile al prezzo di 70 euro, include ora anche l’accesso alle versioni PlayStation 4 e Xbox One su console next-gen, senza costi aggiuntivi. In precedenza invece, il bundle cross-gen era incluso solo nelle edizioni Gold e Ultimate.

Si tratta di una modifica che tocca esclusivamente l’edizione digitale del gioco, ma è comunque un cambiamento apprezzato, permettendo a chi era interessato ad avere la versione cross-gen in digitale nella sua edizione standard.

Sebbene il contenuto sia in gran parte lo stesso in entrambe le generazioni di console, le ammiraglie next-gen subiranno tuttavia alcune limitazioni significative. Al di fuori degli ovvi compromessi visivi e potenziali previsti per il framerate, la differenza principale è che i giocatori PlayStation e Xbox One saranno limitati a 64 giocatori per partita nelle sessioni online, giocando su versioni più piccole delle mappe del gioco.

Inoltre, i giocatori di PlayStation 4 e Xbox Series One saranno in grado di eseguire il cross-play con gli amici possessori di console di quella stessa generazione, mentre i possessori di PlayStation 5 e Xbox Series X|S possono unirsi ai giocatori PC.

La beta di Battlefield 2042 è già disponibile all’accesso per i giocatori che hanno effettuato il pre-ordine e venerdì per tutti gli altri su tutte le piattaforme.

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: VG247

Leave a Reply