Overwatch 2 – Grandi Cambiamenti in Arrivo per Alcuni Personaggi

Blizzard, casa produttrice di Overwatch, ha anticipato e rivelato grandi cambiamenti in arrivo per alcuni personaggi.

La prima è Brigitte: a settembre, Blizzard ha rivelato che l’abilità Shield Bash del personaggio, oggetto di dibattito della comunità di Overwatch, non stordirà più nel sequel anche se potrà ancora superare le barriere. Però, mentre Shield Bash ha perso le sue capacità di stordimento, conferirà al personaggio un’aura curativa. Blizzard ha anche confermato che il raggio d’azione sarà raddoppiato, il che a sua volta renderà il personaggio molto più mobile nel sequel di quanto non lo sia adesso. E come se ciò non bastasse, infliggerà più danni e avrà un cooldown ridotto.

Brigitte non è l’unico personaggio ad essere stato modificato. Blizzard ha anche confermato che i nerf stanno arrivando per Hanzo ed Echo o, più specificamente, verrà ridotto il danno inflitto dalla precedente Storm Arrows e il raggio di quest’ultima. Secondo Blizzard, questo è stato fatto a causa del passaggio di modalità da 6v6 a 5v5.

Anche Doomfist ha ricevuto delle modifiche e secondo Blizzard è stato difficile da bilanciare. È stato confermato che al personaggio verrà ridotto il danno inflitto ma riceverà un buff in difesa e sembra che riceverà anche una nuova abilità, poiché i feedback ricevuti hanno evidenziato che non è ancora pronto per rientrare nel meta del sequel.

Ovviamente ogni personaggio verrà modificato e rielaborato per Overwatch 2. Alcuni di questi sono già stati svelati da Blizzard e altri verranno rivelati in futuro. In generale, la software house ha confermato che la classe di guarigione dovrà essere nerfata, poiché i test suggeriscono che è di gran lunga la classe migliore.

Overwatch 2 è in sviluppo per Nintendo Switch, PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X e Xbox Series S. Al momento, non c’è stata alcuna conferma sulla data di uscita, ma le attuali previsioni sono per l’anno prossimo, il 2022.

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: Comicbook

Leave a Reply