Final Fantasy XIV: Endwalker – L’espansione rimandata al mese prossimo

Square Enix ha posticipato l’uscita dell’espansione del’mmorpg Final Fantasy XIV, in precedenza prevista per il 23 novembre.

La nuova data di uscita di Final Fantasy XIV: Endwalker è stata adesso fissata al 7 dicembre e la sua early access, invece, avrà inizio il 3 dicembre.
Inoltre, è stato dato l’avviso che la patch 6.01 è prevista per il rilascio il 21 dicembre, mentre la patch 6.05 per il 4 gennaio 2022.

Ecco un messaggio del produttore e regista di Final Fantasy XIV, Naoki Yoshida, sul ritardo:

Motivi del cambio di programma

Il fattore più importante dietro il cambiamento della data di uscita è stato il mio egoismo come direttore del gioco. Da quando sono stato incaricato di occuparmi dell’originale Final Fantasy XIV, ho continuato lo sviluppo e le operazioni per per il gioco cercando sempre di bilanciare la mia posizione di produttore che supervisiona il progetto e di regista responsabile di sviluppo nel corso di questi 11 anni. Ed è stata mia intenzione lavorare allo stesso modo mentre ci avvicinavamo alle fasi finali dello sviluppo di Endwalker.

Come ho accennato in precedenza nelle interviste e durante i live streaming, Endwalker sarà il più grande pacchetto di espansione nella storia di Final Fantasy XIV. È stata un’impresa enorme, ma abbiamo proceduto con lo sviluppo seguendo piani che ci avrebbero permesso di farlo in tempo per la data di uscita originariamente prevista, nella speranza che tutto sarebbe andato per il verso giusto.

Tuttavia, mentre ci avvicinavamo alla fine dello sviluppo e giocavo a tutto, dalle missioni ai contenuti di battaglia e simili, non riuscivo a contenere il mio desiderio di migliorare ulteriormente la qualità di Endwalker, in particolare perché questo pacchetto di espansione segna il primo importante culmine di eventi in Final Fantasy XIV. Andando oltre Endwalker, la storia di Final Fantasy XIV continuerà per molto tempo e speriamo di offrire molte esperienze più divertenti nel gioco. Quindi, è stato proprio perché Endwalker conclude la prima grande saga che ho sentito che il nostro team aveva bisogno di spingersi ai “limiti” che avevo immaginato.

Di conseguenza, siamo rimasti fermamente decisi ad adattarci alle più piccole sfumature e assicurarci che la nostra scrittura copra anche i punti più nascosti della vasta e intricata storia che ha attraversato questi ultimi 11 anni dall’originale Final Fantasy XIV per garantire che tutti possano godere appieno della loro avventura in Endwalker. Sfortunatamente, la conseguenza di ciò è stata che siamo finiti in una situazione in cui abbiamo ridotto il tempo necessario per i controlli finali di garanzia della qualità a causa di questo tempo speso per ulteriori miglioramenti.

A questo ritmo, c’era un rischio maggiore che raggiungessimo la data di rilascio senza garantire la “stabilità” come una forma di qualità, e per questo motivo ho deciso di posticipare l’uscita in questo momento. Poiché prevediamo anche grandi quantità di congestione in tutti i mondi di gioco, ho sentito che anche sotto questo aspetto non sarebbe stato giusto per noi rilasciare l’espansione senza un’adeguata “stabilità”. Mi dispiace davvero.

Quando guardo alla mia carriera, fino ad ora non ho mai posticipato una data di uscita precedentemente annunciata (anche se una volta ho spostato un’uscita dalla primavera all’inizio dell’estate…) e, quando ho anche considerato che molti giocatori avevano già preso accordi come prendere giorni di ferie per prepararmi alla data di rilascio originale, ero incredibilmente combattuto se dovessimo ridurre o meno il volume del pacchetto di espansione o addirittura rilasciare il contenuto a rate. Pertanto, chiedo umilmente a tutti voi di perdonarmi per la decisione che ho preso.

Osservazioni finali e sguardo al futuro

Sebbene abbiamo posticipato la data di uscita di due settimane, credo che siamo stati in grado di rappresentare con successo la storia di Endwalker perché abbiamo intrapreso questo lungo viaggio sviluppando e facendo funzionare Final Fantasy XIV insieme ai giocatori. Anche se ci vorrà ancora un po’ di tempo prima dell’uscita del pacchetto di espansione, vi assicuriamo che continueremo a investire ogni grammo delle nostre forze nello sviluppo e nelle operazioni al fine di offrire un’avventura coinvolgente ai nostri giocatori.

Ancora una volta vorrei esprimere le mie più sincere scuse per l’inconveniente causato ai nostri giocatori e colleghi a causa delle mie stesse mancanze. Mi scuso sinceramente per questa decisione.

Continueremo a fare del nostro meglio per offrirvi la migliore esperienza non solo in Endwalker ma anche attraverso ulteriori aggiornamenti e contenuti che seguiranno, ripristinando la vostra fiducia un passo alla volta.

Ulteriori dettagli sul gioco sono disponibili all’interno del video FINAL FANTASY XIV Letter from the Producer LIVE Part LXVII.

Final Fantasy XIV è disponibile su PlayStation 5PlayStation 4PC e Mac.

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: Gematsu

Maria Chiara Plances

Sicuramente, per trovarsi in un sito che parla di videogiochi e del mondo nerd, non può essere amante dell’uncinetto… Anche se non disdegna le patatine fritte.

Leave a Reply