Shin Megami Tensei V – Presentati I Demoni Beelzebub e Metatron

Atlus ha rilasciato nella giornata di oggi il 204° e il 205° video della serie Daily Demon dedicata a Shin Megami Tensei V. I video introducono rispettivamente Beelzebub e Metatron, presenti in diversi capitoli della serie e relativi spin-off.

Beelzebub

Il signore delle mosche, Beelzebub era originariamente una divinità cananea di nome Baal e in seguito fu indicato come uno dei sette principi dell’Inferno nelle fonti cristiane. È anche considerato sinonimo di Satana. Nel giudaismo e nei testi rabbinici il nome Ba’al Zebub era una presa in giro della religione di Baal. Alcuni studiosi ritengono che il nome Ba’al Zevuv (“Signore delle mosche”) fosse un modo per riferirsi a Baal come un mucchio di sterco e ai suoi seguaci come mosche, nonché un gioco di parole su Ba’al Zebul (“Signore delle Altezze”).

Nel video Beelzebub utilizza Debilitate, Thunder Reign (da 2 a 5 colpi di tipo elettrico di media potenza su nemici casuali) e la sua skill unica Death Flies (grave danno oscurità su tutti i nemici; chance di uccidere istantaneamente i nemici con tale debolezza). In lista è presente anche Mudobarion.

Metatron

Metatron (che a volte è teorizzato per essere originariamente Enoch, padre di Matusalemme e bisnonno di Noè) è la voce di Dio. Ogni volta che un umano crede che Dio abbia parlato direttamente con loro, in realtà è Metatron che agisce come suo veicolo. Un milione di occhi e bocche coprono il suo corpo e ogni bocca parla una lingua diversa. È l’essere che è il più vicino nella gerarchia a Dio. Il suo nome significa letteralmente “Colui che siede dietro il trono del cielo“.

All’interno del video Metatron utilizza Mahamabarion, Tarukaja e Fire of Sinai.

In precedenza sono stati rilasciati i demoni Belial e Ishtar.

Shin Megami Tensei V uscirà il 12 Novembre in occidente su Nintendo Switch.

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: atlustube

Maria Chiara Plances

Sicuramente, per trovarsi in un sito che parla di videogiochi e del mondo nerd, non può essere amante dell’uncinetto… Anche se non disdegna le patatine fritte.

Leave a Reply