L’Uscita di Steam Deck È Stata Rimandata al 2022

La console portatile di Valve, Steam Deck, che promette di portare in mobilità i giochi acquistati su Steam e non (attraverso Proton), è stata rimandata a febbraio 2022.

Ad annunciarlo e a spiegarne le motivazioni è stata proprio Valve sulla pagina ufficiale di Steam Deck:

Le carenze di materie prime e i ritardi hanno fatto in modo che i componenti non raggiungessero in tempo le nostre strutture di produzione. La mancanza di componenti significa niente Steam Deck, quindi abbiamo dovuto ritardare le consegne di due mesi per assicurarci di avere la disponibilità di componenti sufficienti per produrre Steam Deck e spedirlo ai clienti.

Valve tiene a precisare che il posto nella coda di prenotazione sarà mantenuto per quelle persone che hanno già preordinato il prodotto.

Steam Deck è disponibile in tre versioni:

  • 64GB di memoria eMMC, comprensiva di custodia, a 419€
  • 256GB di memoria SSD NVMe, comprensiva di custodia e bundle del profilo esclusivo della Comunità di Steam, a 549€
  • 512GB di memoria SSD NVMe, comprensiva di custiodia, bundle del profilo esclusivo della Comunità di Steam, vetro acidato antiriflesso di qualità superiore e un tema esclusivo per la tastiera virtuale, a 679€

Vuoi restare sempre aggiornato?

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e tanto altro ancora, vi consigliamo di seguirci sui nostri canali Social: siamo su TwitterFacebook e abbiamo la nostra community Telegram!

Fonte: Steamdeck

Leave a Reply